Vittoria confermata

Subito la legge sugli ecoreati, senza cambiare #neancheunavirgola

Questa petizione ha creato un cambiamento con 68.643 sostenitori!


Chiediamo alla Camera di approvare rapidamente il disegno di legge sugli ecoreati, così come approvato dal Senato il 3 marzo 2015, senza cambiare neanche una virgola.

Dopo oltre vent'anni di attesa di questa riforma di civiltà siamo al rush finale. A un anno dal primo via libera della Camera, costellato da ripetuti tentativi di depotenziare il testo, il Senato ha approvato con una maggioranza schiacciante il disegno di legge che introduce i delitti ambientali nel codice penale, apportando diverse migliorie. Ora manca soltanto un ultimo passo: il testo torna alla Camera dei deputati, dove deve essere approvato subito e in via definitiva, senza ulteriori modifiche.

C’è chi continua a spingere in modo subdolo per ottenere modifiche che farebbero tornare la legge al Senato, affossandola.

Non dobbiamo lasciargli campo libero: dopo decenni di disastri ambientali impuniti sarebbe davvero una beffa. Il testo deve essere approvato in tempi brevi così come è uscito dal Senato.

 

Vittorio Cogliati Dezza, presidente Legambiente

Luigi Ciotti, presidente Libera

Vincenzo Vizioli, presidente Aiab

Fulvio Aurora, segretario AIEA - Associazione italiana esposti amianto

Francesca Chiavacci, presidente Arci

Dino Scanavino, presidente Cia - Confederazione italiana agricoltori

Roberto Moncalvo, presidente Coldiretti

Natale Belosi, coordinatore comitato scientifico Ecoistituto di Faenza

Andrea Carandini, presidente Fai - Fondo Ambiente Italia

Filippo Brandolini, presidente Federambiente

Forum italiano dei movimenti per l’acqua

Gestione Corretta Rifiuti e Risorse di Parma - GCR

Giuseppe Onufrio, direttore esecutivo Greenpeace Italia

Gianluca Felicetti, presidente Lav

Gianni Silvestrini, direttore scientifico di Kyoto Club

Link Coordinamento Universitario

Fulvio Mamone Capria, presidente Lipu

Roberto Romizi, presidente Medici per l’ambiente - Isde Italia

Piergiorgio Duca, presidente Medicina Democratica  Rete della Conoscenza

Beniamino Ginatempo, presidente Rifiuti Zero Sicilia

Franco Iseppi, presidente Touring Club Italiano 

Unione degli Studenti

Donatella Bianchi, presidente WWF Italia

Rossano Ercolini, presidente Zero Waste Italy



Oggi: Legambiente conta su di te

Legambiente Onlus ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Subito la legge sugli ecoreati, senza cambiare #neancheunavirgola". Unisciti con Legambiente ed 68.642 sostenitori più oggi.