Partinico Palermo salviamo i cuccioli abbandonati dalle istituzioni

0 hanno firmato. Arriviamo a 1.000.


Sono stati stanziati molti soldi per risolvere il fenomeno del randagismo in Sicilia , probabilmente non erano abbastanza perche almeno una parte arrivasse ad essere usato per il fine per cui sono stati stanziati .La situazione a oggi e spaventosa , parlo solo per la zona di Partinico PA  , ma probabilmente vi sono situazioni ancor più  deprecabili  solo spostandosi di pochi km , cani randagi malati con infezioni che possono causare epidemie  lasciati per strada a morire , cani abbandonati , cani presi a bastonate e lasciati agonizzanti , cagne con cuccioli morti per fame e malattie e le carcasse lasciate a marcire sotto il sole , intere cucciolate abbandonate sulle strade che vengono giornalmente falciate dalle auto .

In tutto questo Associazioni e volontari privati cittadini   sono al collasso perche non sanno più dove mettere i cani e i cuccioli che riescono ,solo in parte, a mettere al sicuro e non hanno soldi per curarli  se non chiedendo l'elemosina in tutta Italia . Non puoi farti un giro per le strade e le discariche a cielo aperto che immancabilmente ogni giorno trovi intere cucciolate abbandonate o cani feriti morenti  , scheletrici , feriti , malati e pieni di parassiti ,,,, non sto parlando di 4 cani   ma centinaia  ,,,, neanche nei paesi più poveri del mondo dove ho lavorato ho visto cose simili . In tutto questo  la totale assenza delle istituzioni locali , la loro completa immane  inefficienza e disinteresse anche solo del rispetto delle norme vigenti in materia , istituzioni che scaricano su Associazioni e volontari/e animalisti la totale incombenza di cure onerose per salvare queste anime sfortunate , portandoli a violare le normative ed entrare anche nell'illegalità per amore degli animali  e subire di conseguenza il ricatto psicologico che la condizione crea. Detto questo chiedo semplicemente che le istituzioni Siciliane facciano quello che gli compete per legge e che venga istituita una task force di controllo sul loro operato . Se la Regione Sicilia  non è in grado di affrontare e risolvere questa emergenza , o forse più semplicemente non ha interesse a risolverlo ... lo faccia il governo , adesso , oggi e non tra 10 anni  , questa situazione non è degna per chi da Roma  dice o pensa di vivere in un paese civile , un paese civile lo si vede dal rispetto e la cura che ha per quello che gli appartiene  . 

Nik  Leon's Garden  Ass. Animalista Cinisi PA 

Ps La cagnolina  nella foto è stata trovata da Francesca L.F. il 16/04/2019  morta di fame o avvelenata con i suoi cuccioli  a pochi metri dalla "civiltà" ,, probabilmente  è ancora li  ......perche nessuno sarà intervenuto