Un appello per i senzatetto migranti e poveri ospitati da BAOBAB

0 hanno firmato. Arriviamo a 200.


Da più di tre anni i Volontari di BAOBAB EXPERIENCE ospitano in un parcheggio al Tiburtino di Roma persone che non hanno un luogo dove dormire e mangiare. Non si tratta soltanto di migranti, ma anche, negli  ultimi tempi degli italiani hanno chiesto di essere ospitati. BAOBAB disponeva di semplici tende e ditribuiva un pasto gratuito preparato dai Volontari 3 volte al giorno. Improvvisamente oggi all'alba la polizia si è presentata in forze, per sgombrare il campo. Nessuno contesta che si possa verificare l'identità delle persone, ma perchè distruggere con le ruspe le tende e la tenda che aveva funzione di mensa? Tra l'altro molti dei migranti accolti erano riparati a BAOBAB dopo la chiusura di alcuni dei centri di accoglienza ufficiali.

Vogliamo appellarci al Ministro degli Interni e alla Sindaca di Roma: trovate un luogo dove ospitare i migranti cacciati, soprattutto in questo inizio di inverno. Non lasciate che queste persone non abbiano neppure più una tenda durante la notte e si trovino buttati per strada. Non si tratta solo di difendere la dignità degli esseri umani, ma anche di proteggere la sicurezza dei cittadini impedendo che quelli che sono stati scacciati finiscano nelle maglie del crimine.



Oggi: Costa conta su di te

Costa Alessandro ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Sindaca di Roma: Un appello per i senzatetto migranti e poveri ospitati da BAOBAB". Unisciti con Costa ed 145 sostenitori più oggi.