NON ABBANDONARE LE DONNE VITTIME DI VIOLENZA A TOR BELLA MONACA

0 hanno firmato. Arriviamo a 1.500.


Il Consiglio del VI Municipio ha approvato una mozione che impegna il Presidente e la Giunta municipali a indire un bando per i locali di Via Aspertini 393 attualmente occupati dall’associazione CESPP impegnati nelle attività del centro antiviolenza "Marie Anne Erize" che dal 2011 ha assistito circa 3000 donne.

Già Giovedì 16 marzo, senza attuare le previste procedure di preavviso tramite raccomandata o notifica, la maggioranza del Consiglio del Municipio VI – Le Torri ha presentato in Consiglio una mozione per togliere l'uso dei locali all’associazione

Senza tener conto del fatto che la mozione appare illegittima in quanto i locali suddetti non sono ancora tornati in possesso del Municipio e quindi questo non potrebbe disporre il bando, se è vero, come detto nella premessa della mozione che sul territorio permangono “molteplici criticità socio culturali, necessità di sostegno al cittadino nella sua complessità”, non si capisce perché si voglia smantellare, di fatto, un servizio importantissimo per il territorio e avviare un iter incerto e lacunoso per predisporre non meglio specificati servizi di “sostegno alla genitorialità”.

Chiediamo alla Sindaca di Roma Capitale Virginia Raggi, all’assessora alla Persona, Scuola e Comunità solidale Laura Baldassare, al Presidente del Municipio VI Roberto Romanella, all’assessora Katia Ziantoni, al Presidente del Consiglio Municipale Roma VI Alberto Ilaria

-              di sospendere le procedure di recupero e presa in possesso dei locali di Via Aspertini 393,

-              di sospendere le procedure di bando fin tanto che non venga ripristinata una procedura di assegnazione dei locali per il servizio di assistenza e consulenza alle donne in pericolo o vittime di violenza

-              di consentire alle Associazioni CESPP di continuare nelle attività del centro antiviolenza "Marie Anne Erize", fintanto che non venga espletato il bando

-              di considerare, nella stesura del bando di assegnazione dei locali, l’esperienza e i risultati raggiunti da soggetti già operanti nel territorio.



Oggi: laura conta su di te

laura coccia ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Sindaca di Roma Capitale Virginia Raggi : NON ABBANDONARE LE DONNE VITTIME DI VIOLENZA A TOR BELLA MONACA". Unisciti con laura ed 1.427 sostenitori più oggi.