PETIZIONE CHIUSA
Diretta a Asl n.4 di Prato Simona Carli

Licenzi i responsabili dei maltrattamenti alla Rsa di Narnali!

A seguito delle vicende di maltrattamenti ai danni di anziani verificatesi all'interno della struttura Rsa di Narnali, noi cittadini siamo a chiedere il licenziamento, senza possibilità di reinserimento in nessuna struttura di tipo sanitario, di tutte le persone riconosciute come responsabili degli abusi e dei furti avvenuti.

Noi tutti siamo fortemente convinti che una società, per potersi definire tale, debba rispondere a certi canoni di umanità, giustizia e rispetto.

Pertanto gli operatori che lavorano all'interno di certe strutture, devono essere individui dotati di una profonda umanità e rispetto IN TOTO per i pazienti. Perché ogni essere umano ha diritto ad essere rispettato ovunque si trovi.

Questa petizione è stata notificata a:
  • Asl n.4 di Prato
    Simona Carli


    Massimiliano Vintaloro ha lanciato questa petizione con solo una firma e ora ci sono 14.836 sostenitori. Lancia la tua petizione per creare il cambiamento che ti sta a cuore.




    Oggi: Massimiliano conta su di te

    Massimiliano Vintaloro ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Siano licenziati i responsabili dei maltrattamenti alla Rsa di Narnali". Unisciti con Massimiliano ed 14.835 sostenitori più oggi.