PETIZIONE CHIUSA

NEMI dice NO alla Lottizzazione in località Corsi

Questa petizione aveva 289 sostenitori


Nemi e il suo territorio rappresentano da sempre una risorsa essenziale per la piccola comunità che, non a caso, ha voluto preservarli intatti o quasi, nonostante tutti i tentativi di violarli in un trentennio di scempi urbanistici che hanno cancellato la bellezza dei paesi dei Castelli Romani.

Abbiamo ereditato un gioiello e dobbiamo fare tutto il possibile per conservarlo nel migliore dei modi per le generazioni future. Per questo dobbiamo capire, tutti insieme e responsabilmente, l'importanza della salvaguardia del territorio.

Chiediamo al sindaco Alberto Bertucci di attivarsi immediatamente per fermare il Piano Integrato "I Corsi" al fine di scongiurare un gravissimo danno ambientale che rischia di compromettere per sempre la vocazione naturale dell’antico Borgo di Nemi, privandolo delle sue funzioni vitali, comprese quelle turistiche e commerciali. 



Oggi: Comitato conta su di te

Comitato No Pic ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "segreterianemi@pec.provincia.roma.it: NEMI dice NO alla Lottizzazione in località Corsi". Unisciti con Comitato ed 288 sostenitori più oggi.