Petition update

Nuove tensioni

Angela Celeste Costantino
Italy

Aug 29, 2019 — 

Improvvisamente la tensione ad Al Akmar è tornata alta. Mercoledì 21 agosto all'ingresso del campo è comparsa una scritta che definisce il villaggio “area sotto fuoco” o conflitto armato, accompagnata da un teschio. Lo stesso avvertimento è comparso all’ingresso di altri villaggi beduini che si affacciano sull’autostrada A1, non è chiaro se l’azione sia attribuibile all’Esercito israeliano o a qualche milizia privata. Crediamo gravissimo sia apparso un avviso di questo genere accanto a una scuola e della massima importanza diffondere la notizia. Per inciso, l’anno scolastico è iniziato regolarmente la settimana scorsa e la scuola è giornalmente frequentata da 155 alunni delle elementari e 14 che fanno capo alla nuova aula riservata alla materna…

Vento di Terra 


Keep fighting for people power!

Politicians and rich CEOs shouldn't make all the decisions. Today we ask you to help keep Change.org free and independent. Our job as a public benefit company is to help petitions like this one fight back and get heard. If everyone who saw this chipped in monthly we'd secure Change.org's future today. Help us hold the powerful to account. Can you spare a minute to become a member today?

I'll power Change with $5 monthlyPayment method

Discussion

Please enter a comment.

We were unable to post your comment. Please try again.