sosteniamo la professoressa Rosa Maria dell'Aria

0 hanno firmato. Arriviamo a 1.000.


Ho sempre creduto nella libertà di pensiero e di parola, sono nata in uno stato democratico. Ho sempre stimolato i miei studenti a confutare, ad entrare nelle situazioni a discutere e a dire il contrario di tutto, se dimostrabile. A non accettare passivamente quello che li circonda. Non posso accettare allora che una docente come me, che fa il suo lavoro debba essere poi sospesa perchè degli studenti, a mio avviso illuminati ed intelligenti, abbiano messo  a confronto provvedimenti del passato con leggi di oggi. Siamo in uno stato democratico dove si può e si deve parlare e se non si danneggia lo Stato ci si può ancora permettere il lusso di essere contrari a chi decide per noi leggi e si fa portavoce di pensieri non totalitari.

Io sto con la prof.ssa Rosa Maria dell'Aria, a lei il mio sostegno morale. Proteggiamo con lei la libertà di parola, di pensiero, di cultura.