Revocare il Premio Nobel per la letteratura assegnato a Peter Handke

0 hanno firmato. Arriviamo a 75.000.


Peter Handke ha da sempre pubblicamente difeso Slobodan Milosevic, soprannominato  il “Macellaio dei Balcani”, responsabile dell'uccisione di centinaia di migliaia di persone innocenti e delle violenze su decine di migliaia di donne e uomini. 

Una persona che difende delle mostruosità tali non si merita il più semplice dei riconoscimenti letterari e tanto meno un premio Nobel. 

Mandiamo un messaggio forte e chiaro al Comitato per il Nobel, noi non perdoniamo chi ha difeso queste atrocità! 

Foto: Ron Haviv