Ripristinare gli aliscafi tra le isole Eolie e Cefalù

0 hanno firmato. Arriviamo a 1.000.


Fino a pochi anni fa era possibile usufruire della corsa dell'aliscafo del trasporto pubblico regionale che da Palermo partiva in mattinata per le Eolie, facendo tappa a Cefalù; lo stesso per la corsa di ritorno, in serata. Poi il blocco, dovuto all'inagibilità del porto di Cefalù per il collasso di alcune parti strutturali e ai tagli della Regione. 

Nella primavera 2017 è stata ristrutturata e resa agibile la struttura portuale cefaludese, ma di ripristinare le corse degli aliscafi non se ne è più neanche parlato. Anche quest'anno, consultando il sito della società Liberty Lines si nota che è previsto il collegamento Palermo Eolie, ma senza la tappa Cefalù. Ciò è incomprensibile, poiché era un collegamento “doveroso” tra lo storico secondo polo turistico dell'Isola (Cefalù) e le isole che le stanno davanti, entrambe Patrimonio Unesco. Inoltre, ripristinare tale collegamento costituirebbe un legame tra due distretti turistici molto vicini che potrebbero sviluppare sinergie innovative (Alicudi, ad esempio, è vicinissima a Cefalù, la si può quasi toccare con mano ma non è raggiungibile se non dopo assurde peregrinazioni). 

Chiediamo, dunque, con decisione il ripristino della tratta Cefalù/Eolie - anche senza alcun legame con Palermo, se del caso -, esigenza oramai non più rinviabile.



Oggi: Massimo conta su di te

Massimo Puleo ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Regione Sicilia: Vedere le Eolie e non poterci andare perché la Regione ha tolto gli aliscafi da Cefalù". Unisciti con Massimo ed 882 sostenitori più oggi.