Realizzare una pista ciclabile da Bologna a Verona sulla ex-ferrovia

0 hanno firmato. Arriviamo a 1.000.


Chiediamo alle Regioni Emilia Romagna, Lombardia e Veneto e alle province interessate (Bologna, Modena,Mantova e Verona) di realizzare una unica pista ciclabile che colleghi le due città passando sulla ex-ferrovia oggi del tutto abbandonata.

Per gran parte della tratta (lunga circa 114 km) è possibile asfaltare la parte dove correva il binario, oggi dismesso e sostituto dal raddoppio. La vecchia ferrovia, infatti oggi è in totale stato di abbandono. È possibile utilizzare anche i vecchi ponti sui canali e sui fiumi, oggi ancora presenti.

Sarebbe un occasione per promuovere la mobilità sostenibile e sopratutto avere la possibilità di combinare treno+bici per spostarsi e non usare l'auto.

Inoltre nei pressi di Bologna è già presente un tratto che si collega al centro della città e alla rete di ciclabili urbane. Passando sopra gli argini del Po la ciclabile si collegherebbe con l'Eurovelo 8 che corre su tutto il Po, dalla sorgente alla foce. A Ostiglia poi si collegherà con la ciclabile (in costruzione) Ostiglia-Treviso.  A Verona si collegherebbe con le piste che vanno sul Lago di Garda e in Trentino Alto-Adige.

 



Oggi: Saverio conta su di te

Saverio Pini ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Regione Emilia Romagna, Lombardia, Veneto. Province Bologna, Modena, Mantova e Verona: Realizzare una pista ciclabile da Bologna a Verona sulla ex-ferrovia". Unisciti con Saverio ed 632 sostenitori più oggi.