NO CEMENTO a San Vito

0 hanno firmato. Arriviamo a 500.


Una delle ultime aree verdi rimaste nella collina di Piossasco, a ridosso del Borgo di San Vito, pregio del nostro paese e bene tutelato dal FAI, è ad oggi area edificabile che si è salvata dall'ennesimo scempio edilizio solo grazie alla crisi che ha colpito il settore negli ultimi anni.

Le amministrazioni comunali di Piossasco precedenti non hanno fatto nulla affinché quest'area venisse salvaguardata.

Noi cittadini chiediamo con forza alla futura amministrazione che nell'ambito della imminente revisione del piano regolatore comunale questa zona venga convertita ad "Area di Rispetto Ambientale" scongiurando la perdita di una delle pochi isole verdi ormai esistenti all'interno dell'area urbana.