Petition update

Art. 661 codice penale: abuso credulità popolare

Rossella Fidanza
Italy

Dec 2, 2016 — Questa querela sarà aggiornata dalle ultimissime vicende che consistono in un pesante reato penale, specie perchè in danno alla fede pubblica e commesso da un Presidente del Consiglio.
Matteo Renzi ha mostrato una FALSA scheda elettorale del Senato post referendum (nel caso vincesse il SI), ben sapendo che non solo questa scheda non esiste, ma che condizione sine qua non è la riforma dell'Italicum.
Questo reato è riconducibile all'art. 661 del Codice Penale che cita: Chiunque, pubblicamente, cerca con qualsiasi impostura , anche gratuitamente, di abusare della credulità popolare è soggetto, se dal fatto può derivare un turbamento dell' ordine pubblico, alla sanzione amministrativa pecuniaria da euro 5.000 a euro 15.000.
Stranamente il reato è stato depenalizzato proprio da Renzi un anno e mezzo fa e alla detenzione è stata sostituita la pena pecuniaria.
Ciò non toglie che, in piena campagna elettorale, mostrando un falso PUBBLICO, con la chiara intenzione di manipolare l'esito della votazione, stiamo valutando anche l'ipotesi di truffa aggravata ai danni dello Stato (art. 640 cp) oltre ad una serie di reati minori.
Renzi NON può utilizzare ogni sorta di media per i propri scopi personali.


Keep fighting for people power!

Politicians and rich CEOs shouldn't make all the decisions. Today we ask you to help keep Change.org free and independent. Our job as a public benefit company is to help petitions like this one fight back and get heard. If everyone who saw this chipped in monthly we'd secure Change.org's future today. Help us hold the powerful to account. Can you spare a minute to become a member today?

I'll power Change with $5 monthlyPayment method

Discussion

Please enter a comment.

We were unable to post your comment. Please try again.