Consumo zero del suolo

Consumo zero del suolo

0 hanno firmato. Arriviamo a 200.
Più firme aiuteranno questa petizione a destare l'interesse dei media locali. Aiuta a portare questa petizione a 200 firme!
Dario Gigante ha lanciato questa petizione e l'ha diretta a Presidentessa del Senato Maria Elisabetta Alberti Casellati e a

Da decenni, in Italia, si cementifica e si costruisce troppo. Secondo le stime del Sistema Nazionale per la Protezione dell'Ambiente, nel 2018 sono stati consumati circa 2 metri quadrati di suolo al secondo, a discapito della biodiversità e della sicurezza idrogeologica e con ripercussioni sulla temperatura e la qualità della vita, non solo umana.

Finora, il Paese non è riuscito a dotarsi di una legge che stabilisca l'arresto del consumo del suolo. I tentativi compiuti, in questo senso, negli ultimi anni, non hanno sortito risultati apprezzabili.

Nel 2019, tuttavia, è cominciata, alle commissioni agricoltura e ambiente del Senato, la discussione del d.d.l. 1398: un'opportunità da non scialacquare, se si intende fermare il dissennato consumo di cui il suolo è oggetto.

Con questa petizione, si domanda, pertanto, che, espletato, in commissione e in aula, l'iter che ne arricchirrà e migliorerà i contenuti, la legge venga approvata dal Senato prima della chiusura estiva.

Grazie.

0 hanno firmato. Arriviamo a 200.
Più firme aiuteranno questa petizione a destare l'interesse dei media locali. Aiuta a portare questa petizione a 200 firme!