PARCO INTERREGIONALE LIGURIA-TOSCANA: POTENZIAMO E TUTELIAMO IL PARCO MONTEMARCELLO

0 hanno firmato. Arriviamo a 500.


PARCO INTERREGIONALE: POTENZIAMO LA TUTELA DEL NOSTRO TERRITORIO TRASFORMANDO IL PARCO MONTEMARCELLO IN PARCO INTERREGIONALE CON LA TOSCANA

Venerdì 6 luglio davanti la sede del Parco Montemarcello - Magra – Vara  di via A. Paci, 2 – 19038 – Sarzana (SP) alle ore 10.00 si terrà il nostro flash mob per promuovere la raccolta firme per trasformare l’attuale Parco regionale Montemarcello-Magra Vara in Parco Interregionale con la Regione Toscana.

Evento Flash mob su facebook al segente link: https://www.facebook.com/events/1055533157938617/ 

Il Fiume Magra  costituisce un bacino idrografico che è stato soggetto, fino allo scorso anno, alla Autorità di Bacino Interregionale Toscana Liguria e si estende per circa 1.700 chilometri quadrati, comprendendo la Val di Vara, la Lunigiana e la bassa Val di Magra ligure; vi ricadono 2 Regioni, 4 Province, 2 Unioni di Comuni (*), 46 Comuni.

La percentuale complessiva di territorio ricadente in Regione Toscana è dunque pari al 57,7%  e quella ricadente in Regione Liguria è pari al  42, 3%.

La storia del territorio interessato dal Bacino in particolare i Comuni interessati sia del versante ligure che della Toscana  hanno molti elementi comuni sotto il profilo sociale territoriale ed ambientale.

Il Parco della Magra se vedrà ampliare il proprio territorio di competenze anche nella Regione Toscana non potrà che valorizzare le sinergie già esistenti tra i diversi ambiti e soprattutto migliorerà gli strumenti di tutela esistenti (Piano del Parco e Piano di Bacino integrato nel Bacino distrettuale idrografico dell’Appennino Settentrionale in primo luogo) nonché le occasioni di reperire finanziamenti per favorire lo sviluppo sostenibile della nuova Area Protetta Interregionale.

La legge 394/ 1991 (legge quadro sulle aree protette) al  comma 4 articolo 22 prevede la possibilità di istituire aree protette che insistono sul territorio di più regioni sulla base di una Intesa tra queste e che verranno gestite secondo criteri unitari per l'intera area delimitata.

La nostra Costituzione (al penultimo comma dell’articolo 117) afferma che le Intese tra Regioni sia ratificate con apposita legge regionale per migliorare l’esercizio delle funzioni di loro competenza (nel caso i Parchi regionali) anche individuando organo comuni per gestirle.

Le Intese come quella che deve dar vita al Parco Interregionale Magra Vara è altresì prevista dagli statuti della Regione Toscana ( articolo 68) e Liguria (articolo 3).

Istituire il Parco Interregionale è anche la migliore risposta ai tentativi di sopprimere il Parco Regionale esistente che mirano ad indebolire la tutela del territorio del bacino idrografico del Fiume Magra e ad impedirne lo sviluppo equilibrato.

Ci sono quindi le ragioni naturalistiche ambientali socio economiche ed istituzionali per chiedere alle due Amministrazioni Regionali e ai relativi Consigli di avviare la procedura di istituzione del nuovo Parco Interregionale.

Per questi motivi sottoscriviamo questa Petizione a sostegno della richiesta di trasformare l’attuale Parco regionale Montemarcello-Magra Vara in Parco Interregionale.

 MoVimento 5 Stelle Liguria e Toscana



Oggi: Movimento 5 Stelle conta su di te

Movimento 5 Stelle Liguria ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Presidente della Regione Liguria Giovanni Toti : PARCO INTERREGIONALE LIGURIA-TOSCANA: POTENZIAMO E TUTELIAMO IL PARCO MONTEMARCELLO". Unisciti con Movimento 5 Stelle ed 444 sostenitori più oggi.