Basta con la movida molesta e selvaggia a Sirolo!

0 hanno firmato. Arriviamo a 500.


Abbiamo intenzione di presentare un esposto petizione al prefetto di Ancona e alla Procura della Repubblica in modo da investire entrambi gli Organi superiori sulla questione degli effetti della Movida molesta e selvaggia, che da anni si tiene in maniera crescente, incontrollata, senza limiti d'orario e di decibel a Sirolo in piazza, la quale  si ripercuote fino all'alba con schiamazzi urla e grida di giovani, in particolare dei paesi limitrofi, incuranti del disturbo del diritto al riposo notturno ai residenti e ai turisti che si trovano pernottare nelle numerose attività ricettive lungo via Giulietti(la principale), il Centro Storico (centro della movida) e nelle vie collaterali (Verdi, Spontini, Pergolesi, La Fonte, Grilli e via Moricone). Oltre al danno alla salute, perché il riposo è necessario, si paventa preoccupazione anche sul valore degli immobili dei residenti, che si trovano sulle vie interessate dagli schiamazzi, che verrebbero a non essere più appetibili nell’eventualità di una loro vendita e scendere di valore. Quindi danno alla salute e danno economico per i residenti. Oltre al danno anche la beffa.  Il sindaco, che dovrebbe essere l'autorità sanitaria preposta ed il responsabile dell'Ordine pubblico a tutela dei suoi cittadini, in questi anni ha sottovalutato il fenomeno non prendendo misure tempestive per fronteggiarlo e disciplinarlo, lasciando che ogni estate esso crescesse, anzi ritenendolo un'attrattiva e un richiamo al turismo. Turismo  che invece viene fatto scappare, perché a Sirolo si viene principalmente per andare al mare e riposarsi. Così invece si “riminizza” banalmente Sirolo e la Riviera, o peggio ancora la si fa diventare come Favignana, Fregene e Gallipoli che avevano intrapreso questa strada pensando di fare del bene al paese, perdendo quelle peculiarità di sostenibilità ambientale e vivibilità che ne avevano fatto motivo reale di attrattiva per i turisti in tutti questi anni. Queste cittadine stanno rivendendo tutto riguardo la politica turistica. Perché noi dobbiamo insistere e ripetere lo stesso errore?Basta!!!



Oggi: Aldo conta su di te

Aldo Spadari ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Prefetto di Ancona: Basta con la movida molesta e selvaggia a Sirolo!". Unisciti con Aldo ed 270 sostenitori più oggi.