NO WELFARE ! NO TICKET ! CAMPAGNA PER I COMPENSI IN BUSTA PAGA, NON IN WELFARE O TICKET !

0 hanno firmato. Arriviamo a 1.500.


NO WELFARE ! NO TICKET ! SOLDI, CASH, IN BUSTA !
CAMPAGNA-PETIZIONE PER I COMPENSI IN BUSTA PAGA !

A tutte le forze politiche
In numerose aziende esiste il sistema dei Buoni Pasto (Ticket) quale compenso per il pasto, con alcuni vantaggi fiscali. Con l’avvento dei Ticket elettronici la situazione è peggiorata, sia in termini di spendibilità che di difficoltà con gli esercenti, e degli stessi con le società che gestiscono i Ticket.
Mentre recenti provvedimenti legislativi hanno agevolato - soprattutto fiscalmente - l’elargizione dei compensi economici contrattuali sotto forma di beni e servizi di Welfare rispetto all’erogazione diretta sullo stipendio, con un danno per i minor contributi pensionistici versati.
In alcuni casi con la possibilità di scelta, in altri con elargizione univoca dei compensi economici contrattuali – esclusivamente - sotto forma di beni e servizi di Welfare.

IL TUTTO RIDUCE IL POTERE D’ACQUISTO DEGLI STIPENDI, DELLE PENSIONI E LA LIBERTA’ DI SCELTA A DANNO DI NOI LAVORATORI E LAVORATRICI, E DEL SISTEMA PENSIONISTICO NEL SUO COMPLESSO.

Pertanto I/le sottoscritti/e lavoratori/trici invitano tutte le forze politiche ad adoperarsi affinché sia stabilito per legge il principio che i compensi contrattuali, compreso il compenso per il pasto, siano “di norma” erogati sullo stipendio, e che solo volontariamente possano essere scelte altre modalità a parità di trattamento previdenziale-fiscale.



Oggi: Sindacato FLMU-CUB TIM conta su di te

Sindacato FLMU-CUB TIM ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "partiti: NO WELFARE ! NO TICKET ! CAMPAGNA PER I COMPENSI IN BUSTA PAGA, NON IN WELFARE O TICKET !". Unisciti con Sindacato FLMU-CUB TIM ed 1.046 sostenitori più oggi.