PETIZIONE CHIUSA
Diretta a Parlamento Europeo

Appello per una Giornata di lutto Europeo

I cadaveri dei naufraghi di Lampedusa gridano dal fondale, ci urlano la loro disperazione e il loro dolore. La loro morte si aggiunge a quella delle altre ventimila vittime cadute alle porte del nostro continente. Nell'attesa che qualche libro di storia racconti lo sterminio dei migranti accaduto davanti agli occhi del popolo europeo, il nostro bagaglio di indifferenza continua a crescere.

È evidente che il Governo italiano non dispone, da solo, delle risorse e del potere sufficienti per fronteggiare il problema. Nessuna politica nazionale di nessun paese europeo riuscirebbe da sola ad affrontare la questione in maniera efficace: che differenza fa morire sulle coste italiane, sulle spiagge spagnole, o al largo delle coste greche?

Ad un problema europeo si può fornire una sola vera risposta, quella europea.
Per questo chiediamo al Parlamento Europeo:

- di criticare, in nome dei cittadini europei, la veduta corta delle politiche nazionali colpevoli e frammentate, protratte in nome di una sovranità ormai affievolita, contro la coscienza e l'interesse dei cittadini del mondo;
- di rivendicare, in nome dei cittadini europei, la creazione di un unione federale per porre fine a questa quotidiana strage, che nulla ha a che vedere con le conquiste di civiltà del Vecchio Continente;
- di farsi promotore di un nuovo slancio per la realizzazione di una politica migratoria a livello europeo, proclamando simbolicamente una Giornata di Lutto Europeo in memoria del naufragio del 3 ottobre 2013.

"Nessun uomo è un'Isola,
Intero in se stesso.
Ogni uomo è un pezzo del Continente,
Una parte della Terra.
Se una Zolla viene portata via dall'onda del Mare,
La Terra ne è diminuita,
Come se un Promontorio fosse stato al suo posto,
O una magione amica o la tua stessa Casa.
Ogni morte d'uomo di diminuisce,
Perché io partecipo all'Umanità.
E così non mandare mai a chiedere per chi suona la Campana:
Essa suona per te."
(John Donne)

 

Testo di accompagnamento:

I Giovani Federalisti Europei, consapevoli della necessità di costruire la Federazione Europea nell'interesse di tutti i cittadini del mondo, hanno elaborato questa petizione.
L'inefficacia delle politiche nazionali e della mera collaborazione tra stati oggi ha causato vittime reali. Uomini e donne che hanno perso la vita al largo di Lampedusa, isola d'Europa. Chi può rispondere di quanto è accaduto? Non un singolo governo, non un singolo cittadino, ma tutti gli stati europei e i cittadini che continuano ad ignorare la necessità della creazione di una politica di immigrazione vera e democratica, di un potere sovranazionale europeo in grado di promuoverla e di risponderne. L’Unione Europea non dispone delle risorse e delle competenze necessarie per lanciare una vera politica dell’immigrazione; è necessario allora rilanciare il progetto di unione politica tra i paesi che lo vogliono.
Per questo motivo e per unire in un'unica voce - in un'unica richiesta politica da sottoporre al Parlamento Europeo - tutti le voci dei cittadini europei che in questi giorni seguono con indignazione e sconforto la cronaca della tragedia di Lampedusa la GFE ha elaborato una petizione che chiede al Parlamento Europeo:
- di criticare, in nome dei cittadini europei, la veduta corta delle politiche nazionali colpevoli e frammentate, protratte in nome di una sovranità ormai affievolita, contro la coscienza e l'interesse dei cittadini del mondo;
- di rivendicare, in nome dei cittadini europei, la creazione di un unione federale per porre fine a questa quotidiana strage, che nulla ha a che vedere con le conquiste di civiltà del Vecchio Continente;
- di farsi promotore di un nuovo slancio per la realizzazione di una politica migratoria a livello europeo, proclamando simbolicamente una Giornata di Lutto Europeo in memoria del naufragio del 3 ottobre 2013.

Questa petizione è stata notificata a:
  • Parlamento Europeo

    Gioventù Federalista Europea ha lanciato questa petizione con solo una firma e ora ci sono 559 sostenitori. Lancia la tua petizione per creare il cambiamento che ti sta a cuore.




    Oggi: Gioventù Federalista Europea conta su di te

    Gioventù Federalista Europea ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Parlamento Europeo: Appello per una Giornata di lutto Europeo". Unisciti con Gioventù Federalista Europea ed 558 sostenitori più oggi.