Petitioning Parlamento and 2 others

EDUCAZIONE SESSUALE A SCUOLA

Introdurre l’educazione sessuale nelle scuole

 

La sessualità è una dimensione fondamentale dell’esistenza di ogni individuo e una vita sessuale felice è una componente essenziale per il benessere psichico e fisico di donne e uomini.

In Italia, a differenza di quanto avviene in quasi tutti i Paesi dell’Unione Europea, non esiste un programma di educazione sessuale nelle scuole e i giovani sono lasciati spesso nell’ignoranza o alla mercé di informazioni confuse, approssimative quando non distorte e fuorvianti.

Secondo l’UNESCO, che ha monitorato i programmi di educazione sessuale nelle scuole nel mondo, è dimostrato che questi aumentano del 40% l’uso del condom per proteggersi da malattie a trasmissione sessuale e dei contraccettivi per evitare gravidanze non volute e riducono i comportamenti a rischio del 53 %.

L’UNESCO mette inoltre in relazione la mancanza di un’informazione completa sul sesso con i comportamenti violenti nei confronti delle donne e degli omosessuali.

Il silenzio, la repressione sessuale, l’ignoranza, producono disagio psichico e una vita sessuale difficile, spesso infelice.

La conoscenza e la consapevolezza sono il miglior modo per vivere serenamente e piacevolmente un fenomeno naturale come il sesso ed è paradossale che, a fronte della grande diffusione della pornografia e del massiccio uso, nella comunicazione di massa, di riferimenti sessuali, non possa esistere un programma educativo scolastico, fondato sull’interesse della comunità, rivolto alla conoscenza della sessualità in ogni suo aspetto.

Negli anni si sono succeduti i tentativi di introdurre nei programmi scolastici questo contributo educativo fondamentale per la formazione di una personalità consapevole, attraverso iniziative parlamentari, ma ogni volta interessi politici e religiosi hanno interferito con le proposte di legge, impedendone l’approvazione.

Crediamo che le cittadine e i cittadini italiani abbiano diritto a una sessualità felice e priva di condizionamenti; pensiamo che sia necessario proteggere i minori dai rischi delle malattie sessualmente trasmissibili, dalle gravidanze impreviste e dall’eventuale ricorso all’aborto.

Perciò con questa petizione chiediamo con forza e urgenza che l’Italia si allinei alla maggior parte degli altri Paesi europei, introducendo stabilmente l’educazione sessuale nei programmi didattici.

This petition will be delivered to:
  • Parlamento
  • Governo
  • Ministro della Pubblica Istruzione

    Se Parlo Di Sesso started this petition with a single signature, and now has 487 supporters. Start a petition today to change something you care about.




    Not sure what to do? Help this petition by signing!