PETIZIONE CHIUSA

Terremoto: NO Ponte sullo stretto, i soldi siano destinati alla prevenzione antisismica

Questa petizione aveva 565 sostenitori


Basta con morti evitabilissime con un minimo di prevenzione.

La vera GRANDE OPERA di cui ha bisogno l'Italia è la messa in sicurezza antisismica di tutto il patrimonio edilizio non edificato con le moderne tecniche di sicurezza. Questo è l'insegnamento che i tre ultimi terremoti L'Aquila aprile 2009, Emilia Maggio 2012, Amatrice ed Accumoli ci impartisce con severità.

Occorre un piano nazionale che pianifichi in tutti i comuni italiani e specialmente in quelli delle zone più sismicamente esposte come nell'appennino centro-meridionale una grande opera per la messa in sicurezza antisismica.

Un vastissimo cantiere che "rammendi" L'Italia come ha detto Renzo Piano.

Occorre una seria pianificazione, una legge quadro per rendere possibile tale opera ambiziosa e necessaria per ragioni di civiltà. Non si può più tollerare un colpevole fatalismo sperando che il prossimo terremoto (che stavolta si è avvertito ben forte anche a Roma) non tocchi a noi.

Occorre  introdurre norme regolamentarie che obblighino i proprietari di immobili agli interventi di ristrutturazione antisismica anche negli agglomerati condominiali (come spesso capita nei borghi antichi dove le case  sono normalmente addossate le une alle altre) ma con la possibilità di ottenere una detraibilità fiscale al 100% delle spese effettuate a tale scopo e con il necessario corollario di facilitare l'accesso al credito e ottenere finanziamenti bancari garantiti da malleva pubblica. (perché non tutti hanno i liquidi a disposizione per effettuare i costosi interventi di ristrutturazione antisismica)

Nel 2017 sesta edizione della "Lunga Marcia per L'Aquila" nel ventennale del terremoto delle Marche-Umbria del 1997 da Fabriano e dall'Emilia verso l'Aquila organizzato da Movimento Tellurico e da Federtrek. un fiume di passi per rilanciare i temi della prevenzione antisismica e della messa in sicurezza del territorio dal dissesto idrogeologico.

seguiteci su www.lungamarciaperlaquila.it e su www.movimentotellurico.it

mail: movimentotellurico@gmail.com

 



Oggi: Enrico conta su di te

Enrico Sgarella ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Ministro : Terremoto: NO Ponte sullo stretto, i soldi stanziati siano destinati alla prevenzione antisismica". Unisciti con Enrico ed 564 sostenitori più oggi.