subito.it: vietare le cessioni di animali

0 hanno firmato. Arriviamo a 500.


Gli animali non sono oggetti, ma esseri senzienti. Subito.it, il sito di annunci di compravendita, contempla una categoria "animali" nella sezione "hobby e sports", equiparandoli così ad una chitarra usata, una collezione di monete o un vecchio disco. Un animale non è un oggetto impolverato trovato nella cantina, di cui provare a disfarsi magari guadagnando qualche spicciolo. 

Chiedo che la categoria "animali" venga tolta e che gli annunci di cessione di animali vengano proibiti.