Petizione popolare per la continuità del mercato contadino del Lungorio di Mantova

0 hanno firmato. Arriviamo a 1.000.


I sottoscritti cittadini, che frequentano abitualmente il mercato contadino del Lungorio, in riferimento alla sua continuità, ribadiscono la loro fiducia nella gestione del Consorzio agrituristico mantovano. In questi 12 anni, di serio lavoro, il mercato contadino ha rigenerato il rapporto fra campagna e città, reso concreto da comportamenti di coproduzione, di stima e amicizia fra contadini e consumatori,
ha promosso eccellenze alimentari, ha rianimato una parte della città ritenuta marginale.
Il mercato è oggi un luogo in cui si sta bene e dove è diffusa un’atmosfera familiare.
È un modello che ha funzionato bene, perché risponde a diffusi bisogni sociali, promuove eccellenze alimentari, consolida la connessione con il territorio ed è incentrato sull'interazione tra produttori e consumatori.
Il mercato ha promosso l’agricoltura contadina, la sostenibilità ambientale, la biodiversità e la sicurezza alimentare. Il mercato è un patrimonio di vissuti umani e di professionalità, messo insieme da un lavoro impegnativo, serio, trasparente ed onesto, che non conviene disperdere.
È un patrimonio di tutta la città!



Oggi: Consorzio agrituristico mantovano conta su di te

Consorzio agrituristico mantovano Verdi terre d'acqua ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "I cittadini che acquistano al mercato contadino del Lungorio il sabato mattina: Petizione popolare per la continuità del mercato contadino del Lungorio di Mantova". Unisciti con Consorzio agrituristico mantovano ed 546 sostenitori più oggi.