PUGLIA - CANE TRASCINATO SULL' ASFALTO DA AUTO IN CORSA

0 hanno firmato. Arriviamo a 1.500.


Rudy ha subito una delle peggiori torture che l'uomo possa immaginare, è stato trascinato per centinaia di metri con notevoli sofferenze per l'animale, che per fortuna non è morto, ma porterà con sé per sempre, i ricordi di questo episodio che i legittimi proprietari definiscono "incidente".

Il video che è disponibile in rete, mostra il cane legato al guinzaglio che "impotente" viene trascinato a forza sull' asfalto della strada ex Statale 16 in località Boccadoro.

I proprietari fermati da un auto che procedeva dietro di loro si sono giustificati dicendo, di " non essersi accorti di nulla e che probabilmente il guinzaglio era rimasto incastrato per errore, o che forse, il baule si era aperto e il cane é saltato  fuori" , quindi non si conosce esattamente la dinamica, l'episodio addebitato a un fatto accidentale.

Noi riteniamo invece che i possessori di questo cane siano degli "irresponsabili", purtroppo possiamo chiamarli solo così perché è  ancora al vaglio della magistratura la dinamica, visto che è stata presentata una denuncia da Enrico Rizzi del Partito Animalista.

Con la presente petizione chiediamo che il cane venga sottratto ai legittimi proprietari affidatari, e dato in adozione a qualcuno che si possa prendere cura di lui con le cure e le attenzioni che un animale merita.

Se sei d'accordo con questa petizione dai il tuo contributo..