Stop alla Vendita di Animali in Negozi Fiere e Mercati

0 hanno firmato. Arriviamo a 500.


Chiediamo una Legge che Vieti la Vendita di Animali nei Negozi. Mercati e Fiere .La vendita di Animali quali Cani, Gatti, Uccelli, Pappa Galli , Topi , Furetti, Conigli, Scoiattoli, Serpenti Tartarughe, etc etc e'una delle cause di Abbandono di Animali e Randagismo Gli animali, essendo esseri Viventi Senzienti, Non devono essere Venduti Come Oggetti . In molti comuni italiani è ancora possibile anche esporre animali nelle vetrine dei negozi. Questo nonostante sia fortemente sconsigliato da veterinari e comportamentisti: gli animali sono esposti a forti stress.
Per questo chiediamo di uniformare la disciplina su tutto il territorio nazionale, inserendo, un articolo nella Legge Quadro sulla tutela degli animali d’affezione . una legge che vieti la vendita di Tutti gli Animali nei Negozi. Mercati e Fiere .e che vengano Garantiti in tutto il territorio italiano  dei Rifugi per ospitare tutti i tipi di Animali ed il permesso  per i commercianti di collaborare    con i rifugi per aiutare le associazioni nelle adozioni.Molte città degli Stati Uniti hanno adottato un regolamento simile  , che vieta la vendita di animali nei negozi ma anche nei mercati. 



Oggi: Partito EcoAnimalista conta su di te

Partito EcoAnimalista ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Giuseppe Conte: Stop alla Vendita di Animali in Negozi Fiere e Mercati". Unisciti con Partito EcoAnimalista ed 483 sostenitori più oggi.