GIUSTIZIA PER IL DOTTOR CARLO GAUDIANO

0 hanno firmato. Arriviamo a 1.000.


Il dottor Carlo Gaudiano, valente ematologo di Matera, aspetta giustizia da quasi 17 anni. La sua vicenda inizia nel 2001 con un'azione persecutoria messa in atto dall'Azienda Sanitaria di Matera e riconosciuta in tutta la sua gravità  con la sentenza n.679 dell'ottobre 2012 del Tribunale di Matera, sezione Civile, Giudice del Lavoro. "Il palesarsi di un progressivo attacco alla sua professionalità" era culminato nell'ottobre 2007 in un illegittimo licenziamento, annullato nel febbraio del 2008 con sentenza del Giudice del Lavoro. Nonostante la sentenza del 2012, che condanna l'Azienda Sanitaria di Matera al risarcimento per le condotte poste in essere nei confronti del Dott. Gaudiano, sottolineando come illegittima la revoca del suo incarico dirigenziale ed evidenziando "la condizione di umiliante isolamento" in cui il medico era stato posto, a distanza di 17 anni non si è inteso ripristinare la giustizia e restituire al Dottor Gaudiano  ruolo e competenze illegittimamente sottrattegli.

In considerazione di quanto emerso negli ultimi mesi in merito alla Sanità lucana, ed in particolare a quella materana, la vicenda Gaudiano diventa paradigmatica; non più e non solo storia di un uomo ingiustamente perseguitato, ma emblema di un sistema che ostacola la crescita delle professionalità migliori e lo sviluppo della regione. Pertanto pretendere che finalmente sia fatta giustizia per Carlo Gaudiano, significa pretendere che sia fatta giustizia per tutti i cittadini di una intera regione. 



Oggi: ANNA ROSARIA GIOVANNA conta su di te

ANNA ROSARIA GIOVANNA RIVELLI ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Flavia Franconi: GIUSTIZIA PER IL DOTTOR CARLO GAUDIANO". Unisciti con ANNA ROSARIA GIOVANNA ed 781 sostenitori più oggi.