PETIZIONE CHIUSA

Salviamo i Guardiani della Terra di Confine ( Gli Aironi Guardabuoi dell'Agro-Urbano Romano)

Questa petizione aveva 226 sostenitori


Vi è uno Stagno Temporaneo Mediterraneo che si trova proprio lungo il confine tra l'ultimo Palazzone di Roma - Quartiere Tor Pagnotta Due -   e l'area  Tutelata dal vincolo paesaggistico dei Beni Culturali nella zona denominata ” Ambito Meridionale dell’agro-romano tra Laurentina e Ardeatina" dove vivono i  Guardiani della Terra di Mezzo ( Gli Aironi Guardabuoi dell'Agro-Urbano Romano ) il cui ruolo sembra oggi quello di difendere il suo “territorio che ancora conserva, nonostante i vari fenomeni sparsi di utilizzazione consolidati e in atto, un’alta qualità paesaggistica, riconducibile ai tratti tipici del paesaggio agrario della campagna romana, qui particolarmente caratterizzato dall’ampiezza dei quadri panoramici ".

Il Guardabuoi (Bubulcus ibis ) è stato sempre un " personaggio" molto amato dell'Agro-romano . Era amato dai greggi e dalle mandrie , ma anche da pastori e dai mezzadri, ma anche dai cani dei pastori che generalmente non facevano avvicinare nessuno agli animali al pascolo. Si occupava di tenere puliti , dai parassiti  i bovini e gli ovini.

Oggi invece rappresenta sicuramente un bio-sensore del paesaggio rurale dell'Agro-romano.

Con tale petizione chiediamo un piccolo punto di osservazione attrezzato (ludico-formativo )all'interno del quartiere in prossimità degli ultimi lavori di rifinitura previsti a completamento del quartiere e a ridosso dello stagno per salvaguardare lo specchio d'acqua , i suoi Guardiani ( Guardabuoi ma anche il Germano reale, la gallinella d'acqua, il Piro piro, il Cavaliere d'Italia)     e il paesaggio agrario circostante .  

 



Oggi: I Casali della Memoria conta su di te

I Casali della Memoria Pro Loco Giovani Fonte Laurentina ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Direzione Regionale per i Beni Culturali e Paesaggistici del Lazio: Salviamo i Guardiani della Terra di Confine ( Gli Aironi Guardabuoi dell'Agro-Urbano Romano)". Unisciti con I Casali della Memoria ed 225 sostenitori più oggi.