Per una nuova politica sanitaria contro il Covid19

0 hanno firmato. Arriviamo a 5.000.


Onorevoli Consiglieri di Stato,
Onorevoli Granconsiglieri,

con il presente scritto mi permetto di inoltrare le seguenti documentazioni scientifiche e le relative considerazioni per oggettivare attraverso questa petizione un cambiamento di strategia in merito alla gestione della crisi pandemica in Canton Ticino.

Considerato la fase primaverile di conoscenza del virus pandemico Sars-Cov2, che ha portato alla nomina di uno stato maggiore di condotta, e alla comprensibile decisione di contenimenti sanitari attraverso una politica difensiva e a un lockdown socioeconomico

Considerato la scomparsa del virus durante i mesi estivi, con numeri irrisori, frutto probabilmente di test PCR falsamente positivi, con assenza di malati e morti

Considerato la ripresa repentina dei contagi dal mese di ottobre, con numeri quasi triplicati rispetto a marzo-aprile, largamente anticipata dagli esperti nei mesi estivi

Considerato che la politica sanitaria di gestione della crisi Covid19 è continuata dal settembre 2020 solamente con un atteggiamento difensivo, allarmistico, di contenimento, isolamento e quarantene preventive, con una politica di contact tracing di difficilissima gestione visto i numeri, e il continuo impiego di un test PCR in modo indiscriminato su incitamento dell’OMS (“Test, Test, Test”…) non solo per indicazioni mediche, ma anche per richieste aziendali, scolastiche, personali che hanno creato un “mercato” diagnostico deplorevole

Considerato inoltre il fallimento del contenimento della curva epidemica dei mesi autunnali con le misure attuate sia a livello federale che cantonale

Considerato purtroppo che in modo poco etico e morale viene riversato spesso la causa del fallimento all’indisciplina del popolo ticinese (v. per es. il tenore e le velate minacce di ulteriori inasprimenti durante la conf. stampa del 7 dicembre 2020)

Chiedo che il Consiglio di Stato, assieme al Gran Consiglio Ticinese :

- analizzi con attenzione la documentazione scientifica che allego a questa petizione

- valuti l’appropriatezza e la possibilità di introdurre dei cambiamenti di politica sanitaria per modificare la strategia di contenzione, prevenzione e cura del Covid19, secondo i miei suggerimenti presenti nelle conclusioni

- prenda posizione ufficiale con una risposta al mio scritto, informando la mia persona, come rappresentante di tutti i colleghi medici che sottoscrivono tale documento, così come tutto il popolo ticinese che potrà sostenere online il lancio di questa petizione collettiva.

- trasmetta all’UFSP e al Consiglio Federale le ev. prese di posizione cantonali per la modifica della politica sanitaria federale  

Vi ringrazio per la vostra attenzione, e colgo l’occasione per porgere i miei più cordiali saluti

Dr. med Roberto Ostinelli

 

- - - link documentazione scientifica - - -

https://drive.google.com/file/d/1yol0iRnEDMJ7tYovkuHwpNBSFvmbYWhE/view?usp=sharing

- - - 

Prendetevi il tempo per leggere tutta la documentazione allegata, capirete chiaramente che il mondo scientifico è diviso sulle questioni Covid, e che stanno emergendo sempre più chiaramente incongruenze scientifiche e manipolazioni mediatiche.

Nessuno nega che esista il Covid19 !

Ma si pretende oggi una politica sanitaria di prevenzione e cura nettamente diversa!

Stanno danneggiando la nostra salute psicofisica, la nostra società, e la nostra economia reale senza un valido motivo, perché se le autorità sanitarie fossero rimaste aggiornate dalle scoperte avvenute negli ultimi 3 mesi, la politica attuale di contenzione e difesa avrebbe dovuto essere accompagnata da misure preventive  diverse, ma soprattutto avrebbero dovuto usare una comunicazione etica e morale che salvaguardasse lo stato psichico dei cittadini ormai esasperati dalle incoerenze e assurdità di talune misure... comunque fallimentari al contenimenti della diffusione virale...

Vi chiedo di condividere il più possibile questa petizione, coi vostri amici e conoscenti, tramite social network, email, whatsapp, altro...

Non c'è bisogno alcuna donazione, non serve, e non arrivano a me i soldi!
Concentratevi alle diffusione dei contenuti e firmate la petizione !

GRAZIE !

Roberto Ostinelli
Via Rizzi 1a, CH-6850 Mendrisio
robertOOstinelli.com