L'opera di Enrico Baj "I funerali dell'anarchico Pinelli" deve tornare esposta a Milano.

0 hanno firmato. Arriviamo a 1.500.


Sta per arrivare il 2019, cinquantenario di Piazza Fontana e dell'assassinio di Pinelli e l'opera di Baj "I funerali dell'anarchico Pinelli" rischia di rimanere per sempre nei bui scantinati dai quali è emersa dopo decenni solo una volta.

Quest'opera, dall'indubbio valore non solo artistico, appartiene inequivocabilmente alla storia di Milano; una storia con la quale la città tutta deve sicuramente ancora confrontarsi.

Chiediamo una testimonianza diretta da tutta la cittadinanza e da chiunque abbia a cuore il destino di quest'opera affinchè torni ad essere fruibile gratuitamente a Milano in un luogo consono come Palazzo Reale o altri spazi dello stesso livello negli anni a venire.

Un'opera d'arte è un modo per preservare la storia dalla sua riscrittura fissandola in una immagine.

Firmiamo per impedire che anche questo tassello della nostra storia e della nostra vita ci venga strappato.



Oggi: Milano conta su di te

Milano Ricordami ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "comunedimilano: L'opera di Enrico Baj "I funerali dell'anarchico Pinelli" deve tornare esposta a Milano.". Unisciti con Milano ed 1.064 sostenitori più oggi.