Una via di Velletri intitolata a Francesco Maria Pennacchi

0 hanno firmato. Arriviamo a 500.


Il 27 novembre 2015 è stato barbaramente ucciso a Velletri nel suo studio senza alcun motivo da un fornaio albanese il commercialista Francesco Maria Pennacchi.

Francesco era un ragazzo come oggi non ne esistono più: valori genuini, la famiglia al primo posto, fratello esemplare, compagno amorevole.

Strappato alla vita e all'affetto di tutte le persone che lo amavano con una coltellata al cuore data a tradimento senza motivo. L'assassino marcirà in carcere per 30 anni ma il Comune di Velletri si rifiuta di rendere omaggio ad un suo figlio osteggiando la famiglia in ogni sua iniziativa.

Le istituzioni e non solo da quel giorno hanno abbandonato la famiglia, assumendo un atteggiamento di ostruzionismo talvolta provocatorio. Tante cattiverie sono state ingiustamente dette su quella maledetta notte e sul conto di Francesco.

VOGLIAMO FERMAMENTE GIUSTIZIA PER L'ACCADUTO e vogliamo che venga reso omaggio al nostro Francesco Maria Pennacchi intitolando una via del Comune di Velletri alla sua memoria. Raccogliamo più firme possibili affinché il Sindaco e la giunta comunale accolgano la nostra richiesta.

Questa petizione vuole essere solo un piccolo gesto per la memoria del grande uomo che era Francesco. GIUSTIZIA PER FRANCESCO MARIA PENNACCHI!



Oggi: Ivan conta su di te

Ivan Settembre ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Comune di Velletri: Una via di Velletri intitolata a Francesco Maria Pennacchi". Unisciti con Ivan ed 453 sostenitori più oggi.