GUANTI OBBLIGATORI PER MANEGGIARE FRUTTA E VERDURA NEI SUPERMERCATI

0 hanno firmato. Arriviamo a 100.


La questione che vi propongo, riguarda una problematica molto evidente ogni volta che mi reco ad un qualsiasi supermercato ogni giorno della mia vita...certamente anche gli altri lettori di questa petizione si ricorderanno almeno una volta di aver assistito a scene tipo quella che vi sto per descrivere.

Sono a fare spesa, cerco di scegliere quello che mi serve con la massima attenzione, magari analizzo più elementi del solito tipo di frutta o verdura per cercare quello/i che ritengo migliori....fino a quando, spostandomi da una cesta all'altra, noto una qualsiasi persona che sta eseguendo la mia stessa attività SENZA USARE I GUANTI trasparenti che sono presenti assieme ai sacchetti negli appositi dispenser.

Guardate, non si tratta di un problema qualunque: a parte il fatto che toccare questo tipo di cibo con le mani non usando i guanti è una scena veramente orripilante di suo (quella persona in questione potrebbe aver inserito le proprie dita in zona non esattamente pulite del suo corpo) ma, ancor di più, per una questione igienica! 

Come ho detto, chi non usa i guanti potrebbe trasmettere germi e batteri di ogni tipo, peli di animali...e quant'altro esista. Considerate che i guanti sono gratis, quelli non si pagano...quindi il mancato utilizzo degli stessi mi fa pensare ad una decisione presa consapevolmente da parte del soggetto che non rispetta questa abitudine semplice ma spesso, troppo spesso disattesa.

Ogni volta che mi sono reso conto di tutto questo, ho fatto notare in prima persona al trasgressore in questione la gravità del gesto...e come risultato ho avuto in qualche caso una regolare ammissione di colpa e delle scuse (rarissimo caso) mentre nella stragrande maggioranza dei casi mi sono sentito dare motivazioni davvero sconcertanti: non sapevo ci fossero i sacchetti appositi, io tocco solo quello che prendo, l'alimento in questione va sbucciato quindi lei non mangia niente che io tocchi all'interno...potrei continuare all'infinito.

Soprattutto quest'ultimo punto è estremamente sbagliato: la frutta in moltissimi casi va privata della buccia ma la verdura no, non la si deve sbucciare.

Facendo notare questo problema igienico alla direzione dei vari supermercati ho ricevuto sempre la stessa risposta: noi non possiamo controllare il mancato senso civico delle persone, quando lei se ne accorge lo faccia presente al responsabile di reparto.

Certo, una volta che io me ne accorgo il responsabile di reparto va dalla persona maleducata in questione e le fa notare il comportamento sbagliato ma finisce lì.

Quindi cosa chiedo: chiedo a Carlo De Masi, presidente di ADICONSUM (associazione di consumatori) di farsi carico di questo sbagliato quanto orribile comportamento assai così diffuso e cercare una soluzione!

Quale? Per esempio introdurre più personale per la "sicurezza igienica" che ininterrottamente redarguiscano i consumatori maleducati in modo che anche gli altri si rendano conto del tremendo sbaglio che continuano a portare avanti, oppure individuare le persone responsabili ed allontanarle dal reparto o dall'intero supermercato, altrimenti il pagamento di una multa...insomma una soluzione che punti a risolvere questo problema una volta per tutte.

BASTA MANGIARE FRUTTA E VERDURA CHE ENTRA IN CONTATTO CON LE MANI SPORCHE DELLE PERSONE CHE NON USANO I GUANTI NEI SUPERMERCATI, BASTAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA!!!



Oggi: Matteo conta su di te

Matteo Micheli ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Carlo De Masi: GUANTI OBBLIGATORI PER MANEGGIARE FRUTTA E VERDURA NEI SUPERMERCATI". Unisciti con Matteo ed 7 sostenitori più oggi.