Una strada per le vittime di molestie a scuola

0 a signé. Allez jusqu'à 5 000 !


Come tutti noi, erano studenti. Avrebbero potuto studiare, sposarsi, avere figli. Ma per loro, il cortile della scuola era diventato una vera e propria prigione: scherzi, insulti, diffusione di pettegolezzi, percosse, minacce... Nonostante le violenze fisiche e psicologiche, hanno resistito. Fino a quel giorno - il giorno di troppo - in cui sono andati via nel silenzio, perché pensavano che nessuno, nemmeno il personale educativo, avrebbe potuto farli uscire di quell’inferno. Mobilitiamoci affinché le strade delle scuole interessate da questi drammi siano ribattezzate col nome dell’alunno deceduto. Se anche voi siete preoccupati dal bullismo a scuola, unitevi a noi e firmate questa petizione. Per loro e per tutti coloro che li amano. Perché meritano almeno questo.



Magali compte sur vous aujourd'hui

Magali BARTHES a besoin de votre aide pour sa pétition “All'attenzione dei municipi interessati: Una strada per le vittime di molestie a scuola”. Rejoignez Magali et 3 443 signataires.