Piú sicurezza sulle nostre strade

0 hanno firmato. Arriviamo a 500.


Purtroppo mi trovo sempre piú confrontata con persone anziane in possesso di una licenza di condurre nonostante non risultino idonei a tutto ció.

Reputo che sia insufficiente un controllo ogni 2 anni da un medico di fiducia... le condizioni di salute variano molto velocemente, specie in etá avanzata e purtroppo spesso la persona stessa o i famigliari si rendono conto di tutto ció quando é troppo tardi.

I neo conducenti sono obbligati a frequentare dei corsi per la sicurezza stradale e la guida ecologica, cosa che ritengo corretta. A tal proposito vorrei proporre dei corsi obbligatori anche per le persone in età avanzata con delle valutazioni al termine di essi per poter cosí decidere se rinnovare o meno la licenza di condurre e dei controlli obbligatori piú frequenti.

Troppo spesso medici/ famigliari/ persone vicine ai conducenti anziani si lasciano "intenerire" dal fatto che perdendo la patente perderebbero la loro autonomia e di conseguenza potrebbero subentrare dei problemi legati alla diminuzione del tono dell'umore e di conseguenza si rimanda il momento del deposito della patente.

Diamo valore alle nostre vite e a quelle dei nostri cari, rendiamo piú sicure le nostre strade, senza discriminare nessuno



Oggi: Camilla conta su di te

Camilla Genini ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Alain Bersent : Piú sicurezza sulle nostre strade". Unisciti con Camilla ed 268 sostenitori più oggi.