La scelta del nuovo Direttore Generale dell'Agenzia per l'Italia Digitale (AGID) sia trasparente, vera e verificabile

PETIZIONE CHIUSA

La scelta del nuovo Direttore Generale dell'Agenzia per l'Italia Digitale (AGID) sia trasparente, vera e verificabile

Questa petizione aveva 148 sostenitori

A seguito delle dimissioni di Alessandra Poggiani, il Dipartimento della funzione pubblica ha avviato il 30 marzo 2015 la selezione per il nuovo Direttore Generale dell'Agenzia per l'Italia Digitale.

Visti gli importanti obiettivi che l'Agenzia è chiamata a perseguire nei prossimi mesi in tema di digitalizzazione della Pubblica Amministrazione, chiediamo al Ministro Madia di vigilare affinché questa volta la selezione sia davvero trasparente, vera e verificabile.

I cittadini e gli addetti ai lavori siano messi nelle condizioni di conoscere e valutare i criteri e  i processi di scelta del nuovo Direttore Generale dell'Agenzia.

A tal proposito, chiediamo al Ministro una pubblica presa di posizione su due richieste:

1. Siano previsti colloqui in streaming con i soggetti che presenteranno la propria candidatura.

2. Sia pubblicata una graduatoria di merito.

PETIZIONE CHIUSA

Questa petizione aveva 148 sostenitori