Giù le mani dalla lingua italiana - Boicotta Real Time

PETIZIONE CHIUSA

Giù le mani dalla lingua italiana - Boicotta Real Time

Questa petizione aveva 206 sostenitori

Il Conservatore ha lanciato questa petizione e l'ha diretta a Accademia della Crusca

In principio fu il piccolo Matteo che con l'invenzione della parola petaloso creò una sollevazione popolare per sovvertire le regole di creazione dei vocaboli della Lingua Italiana. Ma le polemiche "gender" abbracciano già da tempo il nostro idioma, vista la sua presunta natura androcentrica. Viene così imposto anche in ambito istituzionale l'utilizzo di termini quali "ministra" o "sindaca" che lo stesso Presidente emerito della Repubblica Giorgio Napolitano ha definito orribili e abominevoli.

L'ultimo tentativo di sovvertire una lingua che mai come ora dovrebbe invece essere apprezzata e riscoperta viene operato dal canale tematico di proprietà di Discovery Italia "Real Time", che con il pretesto di considerare il termine amore ingiustamente di genere maschile, e dunque maschilista e sessista, richiede all'Accademia della Crusca che venga cambiato il genere in neutro, utilizzando come campagna di marketing "un'amore" con l'apostrofo. 

Il nostro appello è invece diretto alla stessa Accademia ma in generale a tutto il popolo italiano, affinché in nome di un presunto progressismo e una ingannevole parità di genere non vengano messe in dubbio le norme grammaticali basilari della Lingua Italiana. 

PETIZIONE CHIUSA

Questa petizione aveva 206 sostenitori