PETIZIONE CHIUSA

Stop alla Pensione di Reversibilità

Questa petizione aveva 9 sostenitori


Presidente, la pensione di reversibilità è l'ultimo baluardo di privilegio. Aiuta i ricchi a svantaggio dei poveri, una sorta di assistenza al contrario: 

  1. Celibe 800 €: NESSUN AGGRAVIO SULLA FISCALITA' GENERALE.
  2. Marito 800 €, moglie 5 anni più giovane: graverà sulla fiscalità generale per 62.953 €. Tutti i cittadini si tasseranno (62.953 €) per consentire al marito di percepire quanto al celibe, e alla moglie superstite di percepire il 60% della pensione del marito.
  3. Marito 3000 €, moglie 5 anni più giovane: riscuote 236.000 € dalla fiscalità generale.
  4. Marito 3000 €, moglie 20 anni più giovane:  La fiscalità generale devolve alla coppia circa 600.000 €. (Vedi il caso di Svetlana

ItaliaSalva promuove una petizione per introdurre la reversibilità a titolo oneroso, cosi come avviene nei fondi pensione. Chiunque voglia tutelare la propria compagna deve rinunciare a parte del proprio assegno pensionistico. Tale quota permetterà anche alla propria compagna di avere una vecchiaia serena, senza gravare sui giovani e i meno abbienti, attraverso la fiscalità generale.



Oggi: ItaliaSalva conta su di te

ItaliaSalva ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "tito boeri - presidente Inps, Matteo Renzi - Presidente del Consiglio: Stop alla Pensione di Reversibilità". Unisciti con ItaliaSalva ed 8 sostenitori più oggi.