Vittoria confermata

ROMPIAMO L'ISOLAMENTO DELLA CALABRIA......

Questa petizione ha creato un cambiamento con 248 sostenitori!


L’associazione N.9 lancia una raccolta ufficiale di adesioni a sostegno dello sviluppo degli aeroporti calabresi, attraverso l'ampliamento dell'offerta di rotte da/per destinazioni europee. L’associazione chiede che i colossi europei dei voli a basso costo (es. Ryanair, Easyjet, Euro Wings, ecc.) aumentino l’offerta già esistente collegando la Calabria a tutte le principali destinazioni europee, con particolare riferimento a quelle ricadenti nei maggiori mercati di provenienza straniera nel sud Italia (es. Parigi, Nantes, Bordeaux, Liverpool, Glasgow, Dublino, Basilea, Eindhoven, Billund, Madrid, Praga, Varsavia, Stettino, Stoccolma, ecc.) in quanto, ad oggi, i voli aerei diretti a basso costo collegano la regione a pochi scali internazionali (Londra, Bruxelles, Francoforte, Colonia, Dusseldorf, Baden, Stoccarda) fortemente localizzati in pochissimi Paesi e molti dei quali effettuati con cadenza stagionale. Questa iniziativa arriva in un momento storico in cui stanno crescendo notevolmente i flussi turistici regionali provenienti dalla Russia, dalla Polonia, dal Belgio e, in generale, dai Paesi europei in via di sviluppo. L'associazione N.9 ritiene che l’unico modo per rompere la condizione di isolamento della Calabria dai flussi turistici internazionali e per incrementare l'incoming (con ovvia conseguente ricaduta sull'economia locale) sia, appunto, l’istituzione di nuove rotte internazionali dirette da e per gli scali calabresi operate da compagnie aeree low cost. La petizione online rimarrà attiva fino al 31 Ottobre 2016. Al termine della petizione, l'associazione, attraverso i suoi rappresentanti, presenterà i risultati ai massimi esponenti delle istituzioni locali, e più precisamente: al Presidente della Giunta Regionale della Calabria, al Presidente del Consiglio Regionale della Calabria, al Dirigente Generale del Dipartimento Turismo e Beni Culturali, ai Dirigenti dei Servizi n.2 e n.3, al Consiglio d'Amministrazione in capo alla Sacal S.p.A. (Società di Gestione Aeroportuale dello scalo di Lamezia Terme), al Consiglio d'Amministrazione in capo alla Sogas S.p.A. (Società di Gestione Aeroportuale dello scalo di Reggio Calabria), al Consiglio d'Amministrazione in capo a Aeroporto S. Anna S.p.A. (Società di Gestione Aeroportuale dello scalo di Crotone).



Oggi: Associazione N.9 conta su di te

Associazione N.9 ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Presidente della Giunta Regionale della Calabria, Assessore al Turismo della Regione Calabria, Dirigente Generale del Dipartimento Turismo, Sport e Spettacolo della Regione Calabria, Consiglio d'Am...: ROMPIAMO L'ISOLAMENTO DELLA CALABRIA......". Unisciti con Associazione N.9 ed 247 sostenitori più oggi.