Chi ha permesso lo scempio del Castelluccio di Battipaglia?

0 hanno firmato. Arriviamo a 1.000.


Si richiede ispezione ministeriale presso la Soprintendenza Beni Culturali di Salerno per verificare opportunità e correttezza delle procedure di autorizzazione ai lavori di restauro architettonico dell'immobile denominato Castelluccio, sito in Battipaglia e oggetto di dichiarazione di interesse storico artistico ai sensi del Codice dei Beni Culturali. Si ritiene che tali lavori siano avvenuti in assoluto dispregio delle più elementari norme di buon senso e senza alcun rispetto delle istanze estetiche e storiche del manufatto, così come stabilite dalle diverse Carte del Restauro.