Vittoria confermata

NO alle ricerche petrolifere vicino al santuario dei cetacei #NOpetrolioSantuarioBalene

Questa petizione ha creato un cambiamento con 129 sostenitori!


La società norvegese Tgs-Nopec ha chiesto di poter effettuare ricerche petrolifere, all'interno di un'area di mare tra Francia e Sardegna, con il metodo delle air-gun, ovvero con esplosioni d'aria sottomarine, vicino al santuario dei mammiferi marini posizionato tra Liguria, Corsica, Sardegna e Toscana. Il limite di rispetto sarebbe di sole 15 miglia, ben poco per gli impatti devastanti che si avrebbero sulle popolazioni di cetacei in quella fascia del Mediterraneo.

Il Ministero dell'Ambiente sta ultimando la valutazione di impatto ambientale, ma è necessario che i governi di Italia, Francia e Principato di Monaco blocchino definitivamente ogni tentativo di danneggiare il nostro ecosistema marino. Salviamo il Mar Mediterraneo dalle ricerche petrolifere, dai loro metodi di ricerca e dalle perforazioni.

L'articolo del 31.05.17 su LA STAMPA:

http://www.lastampa.it/2017/05/31/societa/lazampa/animali/bombe-per-trovare-il-petrolio-nel-santuario-delle-balene-rfvZQJrJa7lbpeyiPdCERM/pagina.html



Oggi: Partigianocivico.it conta su di te

Partigianocivico.it ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "NO alle ricerche petrolifere vicino al santuario dei cetacei #NOpetrolioSantuarioBalene". Unisciti con Partigianocivico.it ed 128 sostenitori più oggi.