Appello riapertura punto biblio

0 hanno firmato. Arriviamo a 1.500.


Appello: riaprire il PuntoBiblio nel Policlinico Tor Vergata

 

Il PuntoBiblio di Tor Vergata aperto quattro anni fa ci ha da subito piacevolmente sorpresi per la qualità del servizio offerto, la gamma vastissima della documentazione cui accedere, cartacea e digitale, la professionalità del personale ad esso destinato. In breve tempo è diventato un punto di riferimento riconosciuto e assai apprezzato all’interno e all’esterno del Policlinico: ha permesso ai pazienti, ai dipendenti dell’ospedale, ai medici, al personale sanitario e a tutti i cittadini di poter prendere in prestito libri e altro materiale bibliotecario, scaricare ebook, leggere quotidiani, rispondendo alle esigenze informative di tante persone, venendo incontro a tanti ricoverati e loro accompagnatori e anche a cittadini “utenti per caso”.
Un servizio che funzionava a tutti gli effetti come una vera e propria biblioteca pubblica, grazie al Sistema Bibliotecario dei Castelli Romani che permetteva l’accesso al suo patrimonio documentario e a quello delle biblioteche con esso in rete e ad una azienda, Club medici, che se ne era caricata gli oneri economici, sgravando di qualsiasi spesa l’ospedale. Quattro anni di attività che ha portato cordialità, colore e conoscenza in un luogo di cura e riabilitazione.

Eppure oggi questo servizio è stato chiuso, lasciandoci tutti senza parole.

Dal 1 gennaio di quest’anno, non più libri, non più video e musica, non più ebook e quotidiani e riviste; non più scambi piacevoli con i bibliotecari, non più iniziative legate al libro e alla lettura.

Chiediamo con forza che il nostro PuntoBiblio venga riaperto

E chiediamo che la nostra richiesta sia sostenuta da tutti coloro che credono nel ruolo del libro e della lettura, da tutti coloro che quotidianamente si battono perché i servizi culturali crescano, si diffondano, penetrino sempre più capillarmente nel tessuto della nostra società. Non basta lamentare che il nostro Paese è povero di lettori; ci dobbiamo chiedere anche il perché e forse una vicenda come questa ci può suggerire qualche risposta.

 



Oggi: Tonia conta su di te

Tonia Massa boccia ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "mailto:ministro.segreteria@beniculturali.it: Appello riapertura punto biblio". Unisciti con Tonia ed 1.113 sostenitori più oggi.