Topic

milano

5 petitions

Started 1 year ago

Petition to Giuseppe Sala

Emergenza COVID19 - Più spazio ai pedoni e alle biciclette a Milano per la Fase 2!

Sfruttiamo la crisi attuale per migliorare la città! Dato il possible rischio di contagio il trasporto pubblico non tornerà nel breve termine ai livelli di utilizzo precedenti alla crisi COVID19. La città deve continuare a funzionare e deve garantire a tutti di spostarsi, occorre fare spazio a pedoni e biciclette che costituiscono il modo ideale per spostarsi in città. In particolare i giovani arrivati negli ultimi 10 anni a Milano non possiedono l’auto e per questo la mobilità sostenibile è la soluzione giusta. Pur garantendo l'accessibilità veicolare alla città, occorre contenere l’uso dell’auto per cercare di migliorare la qualità dell’aria che respiriamo, non possiamo riportare Milano indietro di decenni. Chiediamo al Sindaco Sala di attivare nelle prossime settimane un’operazione di allargamento dei marciapiedi e l’introduzione di una rete di piste ciclabili temporanee ampie e sicure che garantiscano il funzionamento di Milano e provincia nei prossimi mesi per assicurare la mobilità a tutti i milanesi, allineando così la città ad altri casi esemplari in Europa e nel mondo. Dobbiamo farlo adesso, arriva la primavera è il momento ideale per attivarci! ------------------ ENGLISH VERSION: Let's take advantage of the current crisis to improve the city! Given the possible risk of contagion, public transport will not return to the levels of use prior to the COVID 19 crisis in the short term. The city must continue to function and must guarantee that everyone moves, it is necessary to make room for pedestrians and bicycles which are the ideal way to move around the city. In particular, young people who arrived in Milan in the last 10 years do not necessarily own a car and therefore sustainable mobility is the right solution. While ensuring vehicle accessibility to the city, it is necessary to limit the use of the car to try to improve the quality of the air we breathe, we cannot bring Milan back decades. We ask Mayor Sala to activate, in the coming weeks, an operation to widen the sidewalks and introduce a network of large and safe temporary cycle paths that guarantee the functioning of Milan and the province in the coming months. This would help ensure mobility for all Milanese, thus aligning the city with other exemplary cases in Europe and the world. We have to do it now, spring is the ideal time to get active!  

Federico Parolotto
15,130 supporters
Update posted 2 years ago

Petition to Giuseppe Sala

Riapriamo lo Spirit de Milan - Appeal to the Mayor of Milan

*ENGLISH VERSION WITH DETAILS OF THE SITUATION BELOW  Gentile Sindaco Giuseppe Sala, Noi crediamo fermamente che lei sia una persona di cuore. Per noi famiglie e ballerini lo Spirit de Milan in zona Bovisa è qualcosa di speciale dove si celebra non solo la musica e il ballo, ma anche la gioia, aggregazione tra diverse culture e generazioni, la buona educazione, la cultura Milanese, la cucina Italiana, un posto dove genitori e bimbi possono divertirsi assieme, un posto dove abbiamo trovato un modo di socializzare pulito e d’altri tempi quasi dimenticati. Le chiediamo di intercedere per noi nella macchina della burocrazia Italiana. Rivogliamo lo Spirit de Milan e la casa dello Swing’n Milan e la preghiamo di AIUTARCI. Il locale è alla terza settimana di chiusura, in quanto sono in attesa dell'autorizzazione definitiva per il cambio destinazione d'uso dei locali. La licenza temporanea che il locale aveva, è scaduta, ma la procedura per quelle definitiva non è ancora terminata e per chi lavora allo Spirit de Milan ogni giorno che passa è una stilettata: hanno 40 dipendenti e un importante affitto da pagare. Non hanno nessuno alle spalle che li finanzia, ma si sostengono solo con il loro lavoro. PROSSIMO WEEKEND 11, 12, 13, 14 Ottobre sarà la settima edizione di Swing’n’Milan, un festival non solo di musica e ballo, ma soprattutto di anime e di persone capaci di rendere quattro giorni un momento incredibile di condivisione. Persone da ogni parte del mondo si trovano in una location unica. Loro sono allo stremo ma continuano a resistere e ti preghiamo di aiutarli,  Grazie a Debora Cuozzo per il primo paragrafo dove spiega in pieno il sentimento di noi ballerini e  Fosca Piccinelli per spingermi a fare qualcosa - Krystal Avviso importante: Le donazioni fatte vanno a CHARGE.ORG e le loro missioni. Le donazioni non vanno allo Spirit de Milan. ---------------------- ENGLISH VERSION WITH DETAILS ABOUT THE SITUATION. WE NEED SUPPORT FROM THE DANCE INTERNATIONAL COMMUNITY  Hi name is Krystal, for those who don’t know me, I have been a passionate swing dancer for 8 years. I learned to dance in Milan 8 years ago, the scene was quite different (as in many other cities in the world), not many places where to dance and we were not that many at that time. However the things changed quickly and in a positive way in the last years.  A friend of mine called Luca Locatelli found a gorgeous forgotten building to use as a HOME for many dancers (not only swing dancers). It is a beautiful industrial recovered building from 1921 and It used to be a glass factory.  The name of the place is SPIRIT DE MILAN, since it became a social hub for many, not only dancers but as well families that want to enjoy music, cultural activities related to the dance and Milanese food. Their license has expired 3 weeks ago and the are trapped in the machine of the Italian bureaucracy. Despite their efforts to make the renewal, they are still closed.  The biggest problem is that THIS Thursday 10th October they should be hosting SWING N MILAN, the only swing festival in the City and they were forced to find another home to host it.  The help I need from you is only a SIGNATURE in the petition made to Milan’s Mayor to help them sort out their license.  Thanks to Debora Cuozzo for the first paragraph where she fully explains the feeling of us dancers and Fosca Picinelli to push me to do something about it - Krystal  Important notice: donations made go to CHARGE.ORG and their missions. Donations do not go to the Spirit de Milan.  

KRYSTAL CHAVEZ
5,507 supporters
Started 2 years ago

Petition to Comune di Milano

Milano uccide la musica?

La Buca di San Vincenzo, storico locale milanese, famoso ultimo vero baluardo del jazz a Milano e piattaforma collegata a storici Jazz & Arts Club nel mondo, per la quarta volta con vergogna viene messa a tacere per “rumore” dall’ennesima ordinanza del Comune - Istituzione con cui oltretutto collabora nel promuovere arte, jazz e cultura in ogni sua forma espressiva. Piano piano, silenziosamente viene soffocato il fermento espressivo del tessuto milanese, cancellando sistematicamente ad uno ad uno i luoghi che consentono momenti di incontro tra forme di espressione di qualsivoglia genere che ci identificano come eccellenza nel mondo. Questo a beneficio di situazioni commerciali che navigano nella legalità borderline e nel buio della sola apparenza. Se anche voi ne avete abbastanza di tutto ciò sostenete questa raccolta firme con la vostra firma! Grazie Fabrizio Farinello & Buca Staff & Tu ATTENZIONE - La Buca di San Vincenzo non ha organizzato nessuna raccolta fondi. Le donazioni raccolte tramite questa petizione vengono incassate da Change.org e La Buca non ne beneficia in alcun modo. Se vuoi aiutare veramente La Buca non donare denaro, condividi la petizione! ## English Version ## ATTENTION - La Buca is not raising any money through Change.org. If you want to help us don’t donate, share the petition! La Buca di San Vincenzo, a historic Milanese Jazz & Arts Club famous as the last true bastion of jazz in Milan and a platform linked to historic jazz & arts clubs in the world, for the fourth time with shame it is silenced for "noise" with the umpteenth ordinance of Municipality, with which moreover it collaborates in promoting art, jazz and culture in all its expressive forms. Slowly, silently the expressive ferment of the Milanese fabric is stifled, systematically erasing one by one the places that allow moments of encounter between forms of expression of any kind that identify us as excellence in the world ,for the benefit of commercial situations that sail in a borderline legality and darkness of just appearance. If you too have enough of this, of wherever you are, support this signature collection with your signature.Thanks Fabrizio Farinello & Buca Staff & You

Fabrizio Farinello
7,332 supporters
Started 2 years ago

Petition to Giuseppe Sala

Concorso pubblico per il nuovo Stadio di San Siro a Milano

E' in corso la trattativa per la costruzione del nuovo Stadio di San Siro ed e' una occasione imperdibile per fare vedere come la citta' di Milano sia al passo con le altre metropoli Europee. L'architettura rappresenta lo specchio di una società e sarebbe un peccato non affidarsi a un concorso. https://it.wikipedia.org/wiki/Concorso_di_architettura Da articoli apparsi sul Corriere risulta che due importati studi saranno invitati, tagliando fuori le migliaia di piccoli studi che lavorano nel settore e che faticano a farsi un nome. https://rep.repubblica.it/pwa/locali/2019/07/24/news/san_siro_nuovo_stadio_inter_e_milan_architetti_stefano_boeri-231887075/ https://milano.corriere.it/notizie/cronaca/19_luglio_29/milano-san-siro-sfida-4-il-nuovo-stadio-grandi-gruppi-americani-si-aggiungono-2-milanesi-15fb603c-b1bf-11e9-a1a1-0b6262ab4b28.shtml Ci tengo a ricordare che lo stesso Senatore  Renzo Piano ottenne fama internazionale grazie a un concorso di architettura internazionale. Il comune di Milano è inoltre già dotato della piattaforma CONCORRIMI per l'organizzazione di concorsi internazionali in breve tempo ------------------------------------------------------------------------------------------------------------ Negotiations are underway for the construction of the new San Siro Stadium and it is an unmissable opportunity to show how the city of Milan is in step with the other European metropolises.Architecture is the mirror of a society and it would be a shame not to rely on a competition. https://it.wikipedia.org/wiki/Concorso_di_architettura Articles in Corriere show that two imported studios will be invited, cutting out the thousands of small studios that work in the industry and struggle to make a name for themselves. https://rep.repubblica.it/pwa/locali/2019/07/24/news/san_siro_nuovo_stadio_inter_e_milan_architetti_stefano_boeri-231887075/ https://milano.corriere.it/notizie/cronaca/19_luglio_29/milano-san-siro-sfida-4-il-nuovo-stadio-grandi-gruppi-americani-si-aggiungono-2-milanesi-15fb603c-b1bf-11e9-a1a1-0b6262ab4b28.shtml I would like to remind you that Senator Renzo Piano himself gained international fame thanks to an international architecture competition. The municipality of Milan is also already equipped with the CONCORRIMI platform for the organization of international competitions in a short time  

Damiano Fossati
238 supporters