Topic

genealogy

1 petition

Update posted 4 months ago

Petition to Pope Francis

Digitize the Italian Catholic Church Records!

  ENGLISH Having traced my Italian Catholic roots back to the early 19th century (when government records began), it is frustrating to know that the lives of my ancestors will forever remain unknown. I do not, however, speak only for myself. As the administrator of the family history research group entitled Italian Genealogical Records on Facebook, Italians of all stripes (descendants of immigrants and countrymen alike) vent their frustration at the lack of availability of church records. Their research, along with my own, cannot continue further back.  The Catholic Church has an extensive history dating back millennia. However, much of this history is at risk of disappearing completely. Throughout the centuries, Catholics of all ages would go to their local parishes for baptisms, marriages, and deaths. The Catholic Church was with you at your first breath and at your very last. Yet, these very memories die with each passing day, as Mother Nature consumes these registers. The very fabric of Catholicism perishes as these registers, the gateways into the Catholic past, lose the battle against history and become lost to its depths.  The Catholic Church has for centuries duly recorded the lives of its parishioners and for that we shall remain eternally grateful. The diligence and effort of the priests should remain in our collective memory.  In the 21st century, with the advent of digital technology, it has become possible to preserve these efforts. The digitization of the church records will preserve the church's history and forever cement its legacy for the future. The potential benefits are numerous and include: 1. Preserving its heritage.  2. Promoting and encouraging people to study its rich history.  3. Strengthen genealogical research.  The digitization of church records of its members is an investment that will be worth its weight in gold. It can be done as it is happening as I write this. Ireland and Quebec have digitized their records as a step toward the future. Now, the time is right for the Vatican to take the lead. ITALIANO  Dopo aver tracciato le mie radici cattoliche italiane all'inizio del XIX secolo (quando sono iniziati i atti civil), è frustrante sapere che la vita dei miei antenati rimarrà per sempre sconosciuta. Io non parlo però solo per me. Come amministratore del gruppo di ricerca sulla storia familiare intitolato "Italian Genealogical Records" su Facebook, gli italiani di tutte le bande (discendenti di immigrati e connazionali) sfogano la loro frustrazione per la mancanza di disponibilità di registrazioni della chiesa. La loro ricerca, insieme al mio, non può continuare più indietro. La Chiesa cattolica ha una lunga storia che risale a millenni. Tuttavia, gran parte di questa storia è a rischio di scomparire completamente. Durante i secoli, i cattolici di tutte le età andavano alle loro parrocchie locali per i battesimi, i matrimoni e le morti. La Chiesa cattolica era con te al tuo primo respiro e alla tua ultima volta. Tuttavia, questi ricordi muoiono ogni giorno, come la madre Natura consuma questi registri. Il tessuto stesso del cattolicesimo perisce come questi registri, il passaggio per la storia del cattolicismo, perdono la battaglia contro la storia e si perdono alle sue profondità. La Chiesa cattolica ha per secoli debitamente registrato la vita dei suoi parrocchiani e per questo resteremo eternamente grati. La diligenza e lo sforzo dei sacerdoti dovrebbero restare nella nostra memoria collettiva. Nel XXI secolo, con l'avvento della tecnologia digitale, è stato possibile mantenere questi sforzi. La digitalizzazione dei registri parrocchiali della chiesa preserverà la storia della chiesa e costantemente cementerà la sua eredità per il futuro. I benefici potenziali sono numerosi e includono: 1. Conservare il suo patrimonio.2. Promuovere e incoraggiare le persone a studiare la sua ricca storia.3. Promuovere la ricerca genealogica. La digitalizzazione dei registri chiesa dei suoi membri è un investimento che vale il suo valore in oro. Può essere fatto come sta accadendo mentre scrivo questo. Irlanda e Quebec hanno digitalizzato i loro registri parrocchiali come un passo verso il futuro. Ora, è giunto il momento per il Vaticano prendere la direzione.  

Nicolas D'Alessandro
1,178 supporters