Topic

Brescia

3 petitions

Update posted 9 hours ago

Petition to Emilio del Bono, Laura Castelletti

RILANCIO DEL MUSEO DI SCIENZE NATURALI DI BRESCIA

Il Museo Civico di Scienze Naturali di Brescia sin dagli anni ‘70 ha contribuito alla crescita scientifica della Città svolgendo attività di conservazione, ricerca e didattica. Tuttora promuove iniziative volte alla divulgazione del ricco patrimonio naturale bresciano.È una struttura che conserva prestigiose collezioni di reperti zoologici e naturalistici attualmente esposte in minima parte. Afferisce al Museo anche la Specola Cidnea, il primo osservatorio astronomico pubblico d’Italia.Le attuali difficoltà sono la conseguenza di una ristrutturazione iniziata oltre 15 anni fa e mai completata. In particolare mancano ora interventi organici di mantenimento, l’apertura di intere aree e un accesso razionale alla biblioteca scientifica. Questo declino progressivo avviene quando strutture analoghe - in altre città più piccole e con meno reperti – riescono a fiorire, attirando turisti e visitatori anche da altre regioni.Nel 2016 la prima Giunta Del Bono ha costituito un Gruppo di Lavoro cui hanno partecipato tra gli altri le Associazioni naturalistiche attive nel Museo e professori di Università cittadine e non; il documento conclusivo approvato dalla Giunta ha individuato un percorso di rilancio ritenendo che ciò avvenga nell’attuale sede.Durante l’ultima campagna elettorale, la coalizione che ha sostenuto la ricandidatura di Emilio Del Bono e che oggi esprime la nuova Giunta comunale si è impegnata per il rilancio del Museo di Scienze, analogamente a quanto fatto per la nuova Pinacoteca. Ora è il momento di mantenere le promesse.Dal prossimo bilancio l'attuale Giunta Del Bono dovrà fare scelte strategiche. Noi sottoscrittori vogliamo dimostrare quanto alla cittadinanza interessi il Museo di Scienze Naturali. Chiediamo che nel bilancio comunale aumentino le voci di spesa corrente necessarie al corretto funzionamento del Museo e siano inserite nel programma triennale delle opere pubbliche le risorse necessarie a completarne la ristrutturazione. In assenza di questi atti amministrativi il museo di via Ozanam si ritroverà del 2021 in una situazione ancora più critica e forse a quel punto impossibile da sanare.

Associazione Amici del Museo di Scienze Naturali di Brescia ETS
1,713 supporters
Update posted 1 year ago

Petition to Emilio Del Bono, Valter Mucchetti, Laura Castelletti

PalaSolfrini, il giusto riconoscimento alla sua grandezza

Marco Solfrini, recentemente scomparso, è stato il più grande giocatore di basket bresciano, ed è a lui che vorremmo venisse dedicato il Palasport da poco ristrutturato. Marco ha portato in alto la squadra della nostra città, negli anni d'oro dell'EIB. Con la squadra di Roma, dove ha giocato dal 1982 al 1986, ha vinto scudetto, Coppa dei Campioni, Coppa Intercontinentale e una Coppa Korac e ha poi proseguito la sua carriera in diverse squadre italiane. E' stato atleta azzurro, ed ha vinto l'argento alle Olimpiadi di Mosca '80 giocando nella nazionale italiana dal 1979 al 1984. Ha in seguito ripreso la maglia azzurra fino agli ultimi anni della sua vita nelle nazionali Over 45, Master, Maxxi ecc . La sua carriera, iniziata quasi per caso nella vecchia palestra di viale Europa a Mompiano, si è consolidata nel vecchio Palazzetto EIB, che sta per essere restituito alla città ed è a lui, crediamo, che sarebbe naturale dedicarlo. Era ed è conosciuto da tutti nella nostra città, dove ha raccolto nel tempo rispetto, affetto e stima commisurati alla sua fama e disponibilità . Quando è tornato a Brescia dopo gli anni trascorsi nel basket professionistico si è immerso senza remore e con umiltà nella pallacanestro minore, a tutti i livelli, divenendo il compagno di squadra dei figli di coloro che negli anni 80 lo applaudivano dalle tribune. Il Palazzetto che è stato la sua casa dovrebbe davvero portare il suo nome: PalaSolfrini. Crediamo veramente che negli anni passati e in quelli futuri, ancora per molto tempo nessun atleta lo meriterà di più. Grazie

Giuseppe Marelli
16,020 supporters