Topic

Animalisti

6 petitions

Update posted 7 months ago

Petition to Comune di Forio, Francesco Del Deo

Riapriamo il canile di Panza sull'isola d'Ischia

Se c’è una cosa che davvero manca quasi totalmente sulla nostra isola verde è, purtroppo, una struttura per gli animali. Un canile (e non solo), un centro di accoglienza e di ricovero, o anche un semplice rifugio per i nostri amici a quattro zampe è, da fin troppi anni, inesistente su tutto il territorio isolano. L'unico rifugio che avevamo, già da qualche anno, quindi è stato chiuso e abbandonato a se stesso perché la responsabile "tedesca" è "morta" ed è andato tutto in rovina, i fondi mancavano e i volontari erano pochissimi quindi la struttura è stata ceduta a varie 'cooperative' ma non ci hanno mai fatto nulla di concreto.  Tutti uniti possiamo riavere finalmente la struttura e permettere a chi davvero ama gli animali di dare aiuto, soccorso e tutte le cure necessarie. "Sarà anche creata una zona per la toelettatura degli animali e, per far fronte al problema del randagismo, soprattutto nella stagione estiva, quando le persone per le vacanze preferiscono abbandonare i propri amici animali, sarà predisposta un’area pensione, per il soggiorno giornaliero o mensile, nella quale il personale specializzato si dedicherà alla cura degli animali con un occhio anche alla sensibilizzazione verso la tematica naturalistica ambientale e verso l’amore per gli animali.Organizzeremo, poi, in collaborazione con il personale didattico, visite guidate per i bambini delle scuole di tutta l’Isola e turisti che vengono a visitare l'isola per sensibilizzarli all’adozione e all’amore per i nostri amici animali." MA QUESTA VOLTA NON A CHIACCHIERE E SENZA L' ABUSO IMMORALE DI COOPERATIVE, ASSOCIAZIONI E AMMINISTRATORI.  È opportuno richiedere anche che ci sia un ritorno dell’asl veterinaria di Ischia per fare il proprio lavoro con passione e amore verso gli animali. Una firma per tante vite da salvare non costa nulla, controllate anche nella vostra mail un'eventuale verifica per questa petizione.  Le firme saranno portate al comune, siamo sicuri che il comune di Forio d'Ischia con a capo il nostro Sindaco Francesco Del Deo, abbia a cuore questa situazione anche con la disponibilità di volontari isolani.     

Alessandra Punzo
1,787 supporters
Started 11 months ago

Petition to GIORGIO GENTILIN

Aboliamo la Fiera degli Uccelli di Arzignano e trasformiamola in una Fiera della Primavera

La  città di Arzignano il 25 aprile celebra la festa della Liberazione in modo incomprensibile con la Fiera degli Uccelli (ingabbiati), creature nate per avere a disposizione il cielo intero rinchiuse a vita in minuscole gabbiette. Una manifestazioni Comunale, data in gestione all’associazione dei cacciatori migratoristi, che valorizza e foraggia la pratica della caccia da appostamento. In questo tipo di caccia gli uccelli sono usati per attirare i consimili in migrazione, vengono portati a cantare in autunno invece che in primavera con pratiche innaturali (come il tenerli al buio e con poco cibo tutta l’estate), e soprattutto vengono rinchiusi a vita in gabbiette dove non potranno nemmeno aprire le ali. Spesso in condizioni terribili, sporcizia, malattie, arti amputati… Guarda questo video sulla vita di un uccello da richiamo Il mercato degli uccelli da richiamo è molto lucroso e da sempre accompagnato, soprattutto nelle nostre zone, a fenomeni illegali come il bracconaggio, il maltrattamento di animali, l’inanellazione clandestina degli uccelli e loro vendita illegale. La pratica dell’uccellagione (la cattura degli uccelli ad uso richiamo) e la successiva detenzione in piccolissime gabbie è contraria alle normative europee sulla tutela e conservazione dell’avifauna, ciò nonostante alcune regioni italiane permettono questa barbara usanza. Moltissime persone che entrano in fiera vengono tratte in inganno dalla preponderante esposizione di piante e strumenti di giardinaggio e non sanno che stanno di fatto aiutando i cacciatori migratoristi e un’attività a cui sono per la maggior parte contrari. Per questi motivi noi cittadini chiediamo al Sindaco di non legare il nome della città di Arzignano ad una manifestazione che comporta tanta violenza e crudeltà nei confronti di creature indifese, ma di trasformarla in Fiera del mercato della Primavera, dove sia vietato esporre animali in gabbia e reclamizzare l’attività venatoria ed il commercio ad essa legato. Liberi di Volarehttps://www.facebook.com/Liberi-di-volare-858262037578682/

Liberi di Volare
1,131 supporters
Started 12 months ago

Petition to Alfonso Bonafede

GIUSTIZIA PER PICCOLO GIACOMO, IL CANE AMATO DA TUTTI, MASSACRATO ED UCCISO

GIACOMO era un cane anziano...buono...buonissimo. Amato da tutti a Santa Teresa di Gallura, ove era conosciuto come "Il cane pirata". Quando Rossella , la sua mamma umana, lo portava con sè al mercatino tutti i bimbi giocavano con Giacomo e si facevano fare le foto con lui. Era amato da grandi e piccini Giacomo. Era il beniamino dell'intero paese. GIACOMO AVEVA 15 ANNI. Era SORDO Giacomo. Giacomo era PRIVO DI UN OCCHIO e CIECO DALL'ALTRO. Giacomo NON CAMMINAVA QUASI PIU', tanto che Rossella spesso lo portava in braccio. GIACOMO è stato BARBARAMENTE MASSACRATO CON 13 COLPI ARMA DA TAGLIO IL 24 GENNAIO 2019 DA UN VICINO DI ROSSELLA -  REO CONFESSO -  CHE PER GIUSTIFICARE L'INSANO, DEPLOREVOLE ED IMMOTIVATO GESTO HA DEDOTTO, anche con un articolo fatto pubblicare da un giornale, DI ESSERSI DIFESO POICHE' ATTACCATO DA UN BRANCO DI CANI TRA I QUALI ASSERIVA ESSERCI STATO GIACOMO E DI AVERLO UCCISO CON 2 COLPI DI BADILE.  MA SUL CORPO MARTORIATO DEL POVERO GIACOMO I COLPI ERANO MOLTI, MA MOLTI DI PIU'. ERANO 13.  GIACOMO E' STATO MASSACRATO CON UNA FEROCIA INAUDITA, CON UNA FURIA CIECA...ED I COLPI INFERTIGLI TANTO VIOLENTI DA SPACCARGLI IL CRANIO...TANTO VIOLENTI E TANTI DA DETERMINARNE LA MORTE. E' STATA SPORTA QUERELA CONTRO NOTI ALLA PROCURA DELLA REPUBBLICA  PRESSO IL TRIBUNALE PENALE DI TEMPIO PAUSANIA. ED ANDREMO AVANTI FINO IN FONDO. NOI VOGLIAMO GIUSTIZIA PER GIACOMO ED UNA CONDANNA ESEMPLARE PER CHI CON TANTA FEROCIA, FURIA CIECA ED IMMOTIVATA CATTIVERIA SI E' ACCANITO SU UN ESSERE INDIFESO, VECCHIO, CIECO, SORDO, BUONO. NOI URLIAMO "GIUSTIZIA PER GIACOMO" e per tanti altri innocenti che come lui troppo spesso sono vittime della furia cieca ed immotivata. NOI CHIEDIAMO GIUSTIZIA PER GIACOMO ED UN SEVERO INASPRIMENTO DELLE PENE PER CHI MALTRATTA GLI ANIMALI. CHE NON SONO OGGETTI, MA FEDELI COMPAGNI DI VITA. AIUTATECI  AD AVERE GIUSTIZIA PER IL PICCOLO GIACOMO FIRMANDO E DIFFONDENDO LA PETIZIONE. GIUSTIZIA PER GIACOMO. GLIEL' ABBIAMO PROMESSA. E LA AVRA'. GRAZIE DI CUORE. #giustiziapergiacomo    

Zampe che danno una Mano Onlus
46,007 supporters