Più spiagge in Sicilia per gli amici a quattro zampe

0 hanno firmato. Arriviamo a 200.


Esiste un'ordinanza della Regione Siciliana, decreto 476/2007 che VIETA l'ingresso degli animali domestici nelle spiagge pubbliche, e lo autorizza solo negli stabilimenti autorizzati. 

PERCHE'? 

Ci riteniamo indignati da questa ordinanza, vogliamo rivendicare il nostro diritto di portare i nostri amici a quattro zampe in spiaggia con noi. Chiaramente siamo disposti a seguire un codice etico di pulizia, mantenimento e salvaguardia della quiete pubblica e del rilassamento altrui. 

Non vogliamo lasciare a casa i nostri cani. 

SPIAGGIA LIBERA = SPIAGGIA PER TUTTI. 

Visto che, da qualche anno i nostri amici a quattro zampe vengono considerati quasi al pari dei cittadini, si veda che non può più essere vietato, nei condomini, il possesso di animali domestici, e la legge persegue coloro i quali lo impediscono, come coloro i quali usano violenza su di essi, addirittura con la detenzione. 

Ci impegnamo a portare con noi i documenti di vaccinazione dei nostri cani, a portarli al guinzaglio e a fargli tenere un comportamento educato nel rispetto di chi magari non ama questi animali. 

Serve un grande consenso affinchè la proposta di abrogazione del comma del decreto,venga discusso in consiglio. PROVIAMOCI!!!

"Una noce in un sacco, non fa rumore, ma tante noci dentro un sacco possono fare un rumore assordante". 

Grazie per l'attenzione

Noemi Droghetti.



Oggi: Noemi conta su di te

Noemi Droghetti ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Vogliamo più spiagge in Sicilia per gli amici a quattro zampe". Unisciti con Noemi ed 182 sostenitori più oggi.