Condanna verso i pieni poteri di Orban di chi lo giustifica

Condanna verso i pieni poteri di Orban di chi lo giustifica

0 hanno firmato. Arriviamo a 100.
Più firme aiuteranno questa petizione ad essere inclusa tra le petizioni raccomandate. Aiuta a portare questa petizione a 100 firme!
Pasquale Ricci ha lanciato questa petizione e l'ha diretta a VITTORIO FELTRI

Il presidente ungherese ha usato il pretesto della pandemia per prendere i poteri speciali senza limite di tempo: tra questi chiudere le Camere e bloccare le elezioni. Orban potrà decidere autonomamente quando finirà lo stato di emergenza e avrà quindi pieni poteri senza limiti di tempo! Il testo introduce anche pene fino a otto anni di carcere per chi non rispetta il confinamento e di cinque anni per chi diffonde false notizie sull’epidemia. 

L’opposizione ungherese, guidati dal con il leader dei socialisti Bertalan Toth, ha definito i fatti come “inizia così la dittatura senza maschera del primo ministro”. Anche il presidente del partito nazionalista Jobbik ha affermato di essere di fronte a “un colpo di Stato”.

In Italia il leader della Lega e la presidente di Fratelli d'Italia difendono l'amico Orban e definiscono la sua scelta come una: "Decisione democratica"!

E' dovere dei cittadini esprimere il loro parere di condanna verso tali atti di limitazione delle libertà. Vi chiedo di unirci ed esprimere la nostra condanna verso la scelta di Orban e di chi ln Italia la sostiene.

0 hanno firmato. Arriviamo a 100.
Più firme aiuteranno questa petizione ad essere inclusa tra le petizioni raccomandate. Aiuta a portare questa petizione a 100 firme!