Riapertura Skate Park via Giacosa 6 Bologna

0 hanno firmato. Arriviamo a 1.000.


Lo Skate Park di Borgo Panigale è un'area sportiva attrezzata di fronte al Centro Anni Verdi, che è un Centro Giovanile dove si fanno attività educative, ricreative,  laboratori musicali e artistici, doposcuola, feste e iniziative aperte al quartiere con le scuole.  Lo Skate Park è uno spazio recintato con accesso libero, gratuito, con orari di apertura definiti e sorvegliati dagli operatori. È molto frequentato da ragazzi e ragazze, bambini e famiglie, giovani adulti che praticano lo skate a tutti i livelli, principianti e anche più esperti. 

La struttura è stata costruita a partire da una richiesta di un gruppo di ragazzi del quartiere che non avevano la possibilità di praticare questo sport se non per strada, con tutti i rischi conseguenti. Esistono pochi Skate Park in città e non sono facilmente raggiungibili dai giovani di Borgo Panigale e spesso sono a pagamento.  I ragazzi chiedevano un luogo dove incontrarsi per skatare, pattinare, scambiarsi le capacità, migliorarsi dal punto di vista sportivo e dello stare insieme.  Nel 2010/2011 il Quartiere ha dato il permesso di utilizzare lo spazio/parcheggio abbandonato e pericoloso , perché degradato , per fare il progetto di skate park come lo vediamo oggi.  I ragazzi hanno partecipato con le loro idee e finalmente ,grazie a un finanziamento pubblico, nel 2011 lo skate park è stato inaugurato e aperto a tutti. 

In questi anni lo skate park è stato frequentato da tantissimi giovani e bambini con i genitori ed è diventato un luogo di aggregazione e di appuntamento per gli appassionati di questi sport sia dal quartiere che di altre parti della città. Purtroppo,  a causa dei ritardi nella manutenzione,  lo skate park è stato chiuso dallo scorso ottobre 2017. Nonostante le richieste di fare questa manutenzione in tempi rapidi ancora oggi lo skate park non ha riaperto e i ragazzi non ne capiscono il motivo visto che lo spazio si presenta benissimo e in condizioni per essere usato.  I ragazzi arrivano con il loro skate e devono essere respinti dagli operatori del CAV che non possono aprirlo. Questo crea una brutta reazione e a volte i ragazzi entrano dalle reti negli orari di chiusura del Centro, quando non ci sono gli operatori. 

Si è creata quindi una situazione molto rischiosa per i giovani e,  se non si interviene presto,  questo potrebbe riportare quel luogo ad essere abbandonato,  oggetto di vandalismo e degradato come era in origine,  quando li si ritrovavano prostitute e tossicodipendenti. 

Chiediamo che venga risolta presto la situazione e venga messo in sicurezza e riaperto lo skate park dove da ottobre 2017 è stato affisso un cartello , che tutti possono leggere , che dice: " vietato l'accesso in attesa che vengano compiute le necessarie verifiche di manutenzione della struttura... "

Quanto deve durare ancora questa attesa? 

I cittadini di Borgo Panigale che nom vogliono che lo spazio torni ad essere degradato e tutti i ragazzi e le ragazze che aspettano di tornare ad usare lo Skate Park. 



Oggi: valentina conta su di te

valentina vanti ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Virginio Merola: Riapertura Skate Park via Giacosa 6 Bologna". Unisciti con valentina ed 716 sostenitori più oggi.