Via l'amianto dall'ex Cinema Apollo

0 hanno firmato. Arriviamo a 500.


 

A Virginia Raggi, Sindaca di Roma Capitale
A Rosalia Alba Castiglione, Assessora al Patrimonio di Roma Capitale
Al Direttore del Dipartimento Patrimonio, Sviluppo, Valorizzazione di Roma Capitale
e p.c.
Alla ASL RM1 - Ufficio Prevenzione
A tutti i cittadini che abitano e vivono a Roma


La situazione di pericolosità dell'edificio dell'ex Cinema Apollo è segnalata da tempo dai cittadini della zona. Nel dicembre 2016 è stata certificata dal Centro di Riferimento Regionale Amianto - Dipartimento Prevenzione della ASL di Viterbo.
Nel gennaio 2017 lo stabile e' stato sottoposto a sequestro conservativo disposto dalla Procura della Repubblica e affidato dal Tribunale in custodia giudiziale al Direttore del Dipartimento Patrimonio di Roma Capitale.
A un anno e mezzo di distanza ancora non e' stata intrapresa alcuna azione concreta per risolvere una situazione che è di assoluta urgenza, dato il rischio per l'incolumita' e la salute di tutti i cittadini.
Le pareti dell'edificio dell'ex Cinema Apollo sono segnate da evidenti infiltrazioni, gli intonaci esterni continuano a sgretolarsi creando situazioni di pericolo per i passanti. L'amianto presente nell'edificio continua a mettere a rischio la salute degli abitanti della zona e di tutta la città.
Questa inerzia è grave e inaccettabile!
Chiediamo alla Sindaca Virginia Raggi, all'Assessora al Patrimonio e al Direttore del Dipartimento Patrimonio, Sviluppo, Valorizzazione di Roma Capitale l'immediata messa in sicurezza dell'edificio dell'ex Cinema Apollo.

Invitiamo inoltre tutti i cittadini che abitano e vivono a Roma a scendere con noi in piazza venerdi 8 giugno nell'orario e con le modalità che saranno annunciate a breve.

 

 

Davide Curcio
Stefania Di Serio



Oggi: Davide conta su di te

Davide Curcio ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Virginia Raggi: Via l'amianto dall'ex Cinema Apollo". Unisciti con Davide ed 390 sostenitori più oggi.