Introduzione di secchioni protetti per la raccolta differenziata su strada a Roma

0 hanno firmato. Arriviamo a 200.


In alcuni quartieri di Roma delle difficoltà logistiche nell'introduzione della raccolta differenziata porta a porta hanno portato alla permanenza dei secchioni su strada.

La presenza dei secchioni, ha fatto si che questi quartieri siano usati a mo' di discarica dai quartieri limitrofi e da "ditte" che illegalmente sversano nei contenitori calcinacci frutto di lavori edili e rifiuti di varia natura.

Ogni giorno i secchioni e le aree nelle vicinanze di questi sono invase da spazzatura di ogni genere e fiumi di persone rovistano a tutte le ore all'interno dei cassonetti lasciando il contenuto sparso in strada.

Con questa petizione si chiede alla Sindaca di Roma Virginia Raggi e all'Assessore all'ambiente Pinuccia Montanari di limitare l'accesso ai cassonetti su strada attraverso l'introduzione di strutture ad accesso esclusivo dei residenti del quartiere e del personale di AMA.



Oggi: Luigi Maria conta su di te

Luigi Maria Quarta ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Virginia Raggi: Introduzione di secchioni protetti per la raccolta differenziata su strada a Roma". Unisciti con Luigi Maria ed 151 sostenitori più oggi.