PETIZIONE CHIUSA

Uno sportello antiviolenza per ogni Municipio di Roma

Questa petizione aveva 9.547 sostenitori


A candidate/i  Presidenti di Municipio per Roma Capitale e per conoscenza a candidate/i Sindaco di Roma.

Ogni municipio di Roma è grande quanto una grande città italiana; l’ho sentito ripetere da  molte e molti candidate/i sindaco durante questa campagna elettorale. Non ho sentito però, nessuno, nessun canditato/a Presidente di Municipio che abbia inscritto nella propria agenda politica un progetto serio ed incisivo di contrasto alla violenza di genere sui territori; ad esempio, ampliando l'offerta degli sportelli di consulenza gratuita creandone uno apposito dedito, con un piano d'azione che coinvolga anche i consultori. Sarebbe auspicabile, inoltre, costituire una vera rete di contrasto alla violenza sulle donne con iniziative di sensibilizzazione rivolte alla cittadinanza tutta, a partire da corsi nelle scuole pubbliche che prevedano progetti di educazione ai sentimenti e alla relazionalità nel rispetto della vita e delle scelte altrui, soprattutto delle donne. Il contrasto alla violenza è lasciato all'azione isolata di associazioni e/o centri antiviolenza nella quasi indifferenza della pubblica opinione generale.

Sento quindi l’urgenza di scrivere questa petizione a seguito degli ultimi accadimenti di cronaca avvenuti a Roma. Sara Di Pietrantonio, una giovane donna di 22 anni, è stata trovata carbonizzata a pochi metri dalla sua macchina dietro un muretto presso Via della Magliana. A poche ore dal fatto l'ex ragazzo di Sara, Vincenzo Paduano 27 anni, ha confessato il femminicidio; l'ennesimo  caso di violenza sulle donne cruento e barbaro finito in cronaca nera senza alcun risposta da parte della cittadinanza.  

Io e tutte le persone - donne e uomini - che firmano questa lettera aspettano risposte concrete da parte di canditate/i sindaco che si presentano a governare Roma, con la speranza di non assistere più silenziosamente all'uccisone di donne come bestie.

Fiammetta Mariani



Oggi: Fiammetta conta su di te

Fiammetta Mariani ha bisogno del tuo aiuto con la petizione "Uno sportello antiviolenza per ogni Municipio di Roma". Unisciti con Fiammetta ed 9.546 sostenitori più oggi.