Modalità blended esami sessione estiva

Modalità blended esami sessione estiva

0 hanno firmato. Arriviamo a 7.500.
A 7.500 firme, questa petizione rientrerà nel 10% di quelle più firmate su Change.org Italia!
Studenti Unime ha lanciato questa petizione e l'ha diretta a UNIVERSITA' e a

A Marzo 2020 la nostra comunità studentesca è stata colpita, come il resto del mondo, dalla pandemia di COVID-19.
A partire dal mese di Maggio 2020 l’UniMe ha preferito affiancare la modalità telematica a quella di presenza, in modo tale da non agevolare la propagazione del virus e per andare incontro alle esigenze di tutti quegli studenti che si sono trovati impossibilitati a raggiungere l’Università.
La scelta emersa dall’ultimo Senato Accademico di tornare alla modalità presenziale a partire già dal mese di Giugno ci appare poco congrua e non garantirebbe a tutti (soprattutto agli studenti fuorisede) di recarsi agevolmente ed in sicurezza all’università per sostenere gli esami durante la sessione estiva, considerato che il più alto numero di studenti non risulto ad oggi vaccinato, a differenza del corpo docenti.
Per questa ragione le associazioni universitarie Atreju, Chirone, Gea, MUST e SUD presenteranno, al termine di questa petizione, una richiesta al nostro Magnifico Rettore di continuare a mantenere la modalità blended, dunque mantenere la modalità telematica come alternativa a quella presenziale.
Le firme della seguente petizione verranno allegate alla richiesta che verrà presentata giorno 5/5/21 al Magnifico Rettore.

La parola a noi studenti!

#Esami #UniMe #Atreju #Chirone #Gea #MUST #SUD

0 hanno firmato. Arriviamo a 7.500.
A 7.500 firme, questa petizione rientrerà nel 10% di quelle più firmate su Change.org Italia!